Demi Lovato ha confessato di avere iniezioni mensili di Vivitrol nel tentativo di fermarsi dal ricadere di nuovo nella sua battaglia di abuso di sostanze.

La cantante “Cool for the Summer” ha quasi perso la vita quando è andata in overdose nel 2018 dopo aver assunto ossicodone corretto con fentanyl, e documenta il suo viaggio verso il recupero nella nuova serie YouTubeDancing With the Devil“.

Una delle ammissioni della serie è che Demi riceve un’iniezione di Vivitrol – un farmaco che blocca i recettori degli oppiacei nel cervello – una volta al mese per cercare di prevenire un’altra ricaduta.

Mentre Demi può avere le iniezioni solo temporaneamente, pensa che la aiuterà a rimanere sobria a lungo termine.

“Almeno per qualche anno non può farmi male“.

L’ammissione di Demi arriva dopo che lei ha rivelato che nonostante la sua overdose quasi fatale, fuma ancora marijuana e beve alcol – anche se con moderazione.

E la star di “Skyscraper” ha anche ammesso che l’aver appreso che aveva voglia di fentanyl è stato lo shock di cui aveva bisogno per aiutarla a ripulirsi.

L’unico errore che ho fatto con quelle droghe, la cosa più spaventosa per me è stata prendere l’eroina e realizzare, ‘Wow, questo non è più abbastanza forte’. Perché quello che avevo fatto la notte dell’overdose era fentanyl, e quella è tutta un’altra bestia“, ha detto.

Realizzare che lo sballo che volevo mi avrebbe ucciso è stato ciò di cui avevo bisogno per disintossicarmi definitivamente“.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post