Si dice che i BTS e Justin Bieber stiano lavorando ad una collaborazione.

Secondo un insider, la boy band K-Pop – composta da RM, Jin, Jimin, J-Hope, Jungkook, V e Suga – starebbe preparando una canzone con l’hitmaker di “Peaches“, che potrebbe comparire in un’altra edizione deluxe del suo ultimo album, “Justice“.

Una fonte ha detto alla rubrica Page Six del New York Post: “Si stanno prendendo il loro tempo e si assicureranno che venga rilasciato nel modo giusto“.

La megastar del pop ha già pubblicato “Justice (Triple Chucks Deluxe)“, con ospiti speciali come Jaden Smith, Tori Kelly, Quavo, Lil Uzi Vert e DaBaby.

Nel frattempo, gli hitmaker di “Dynamite torneranno con il loro nuovo singolo, “Butter“, il 21 maggio.

Il secondo singolo in lingua inglese del settetto coreano, dopo il mega-hit “Dynamite” del 2020, è descritto come una “traccia dance-pop piena del fascino morbido e carismatico dei BTS“.

Non si sa se sarà un singolo indipendente o se farà parte di un prossimo EP o album.

La boy band ha avuto un successo da record con il loro primo brano interamente in inglese.

Con “Dynamite“, i BTS sono diventati il primo gruppo asiatico a debuttare al primo posto della classifica Billboard Hot 100 negli Stati Uniti, con una settimana di vendite di debutto che ha superato ogni brano pubblicato negli ultimi tre anni.

La canzone ha anche battuto diversi record di streaming su Spotify, iTunes e YouTube, e ha fatto guadagnare al gruppo il suo singolo più alto in classifica nel Regno Unito quando ha debuttato al numero tre.

Il gruppo “IDOL” è diventato anche il primo gruppo K-pop a ricevere una nomination ai Grammy, anche se “Dynamite” ha perso nella categoria Best Pop Duo/Group Performance contro la collaborazione di Lady Gaga e Ariana Grande “Rain on Me“.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post