La produttrice coreana-americana Yaeji ha rilasciato oggi il suo nuovo mixtape, WHAT WE DREW 우리 가 그려 왔던 . In occasione del debutto dell’artista in XL Recordings, l’intero progetto è disponibile per lo streaming qui sotto.

Prodotto negli ultimi due anni, WHAT WE DREW segue la coppia di EP del 2017. La nuova raccolta di 12 tracce è descritta come “uno sguardo al diario di Yeaji”, registrato nel suo studio di registrazione di Brooklyn appena costruito. In un comunicato stampa, Yaeji ha affermato di aver tratto ispirazione dall’indie rock coreano, dall’elettronica, dall’hip-hop e dall’R’n B della fine degli anni ’90 e dei primi anni 2000.

WHAT WE DREW è stato presentato in anteprima con la traccia del titolo “WAKING UP DOWN” . Tra gli ospiti dell’EP ci sono il rapper Nappy Nina, la performance artist Victoria Sin, il produttore Shy One, il produttore/DJ di Tokyo , YonYon, il rapper Lil Fayo, trenchcoat e Sweet Pea, questi ultimi tre compaiono nella canzone “FREE INTERLUDE”.

Oltre a fare musica, Yaeji è una forte presenza nella costruzione di comunità organizzando rave come “Brooklyn’s Elancia” e cene nel suo appartamento chiamato “Curry in No Hurry”. Parlando con Victoria Sin per SSENSE , Yaeji ha descritto come la sua comunità influenza la sua musica:

“… Per quanto riguarda la personalità, sono come una spugna. Crescendo non avevo davvero molti amici. Ho avuto un’infanzia difficile in termini di incontro con le persone. Ecco perché ho fatto affidamento su Internet per trovare musica. Ma andando a scuola, unendomi alla radio [studente Carnegie Mellon], trasferendomi a New York e trovando questa comunità sotterranea, ora ho dei compagni che mi influenzano profondamente. Li adoro e penso che siano così speciali perché non ho mai avuto questa connessione prima d’ora. ”

Ascolta in streaming WHAT WE DREW 우리 가 그려 왔던 di seguito. Yaeji supporterà l’uscita con un tour estivo (si spera).

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post