Willow Smith ha intrapreso una nuova era con il suo nuovo singolo rock, “Transparent Soul“, con Travis Barker.

La cantante e attrice ventenne – i cui genitori sono la coppia potente di Hollywood Will Smith e Jada Pinkett-Smith – ha pubblicato il suo nuovo singolo con il batterista dei Blink-182.

Accanto a un visual per il brano, Willow – che ha abbandonato il suo famoso cognome per la sua musica – ha preso in giro su Instagram: “Sono così grata ed eccitata di iniziare questo nuovo viaggio! Che le vibrazioni abbiano inizio. (sic)

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by ∴ WILLOW ∴ (@willowsmith)

 

Il nuovo singolo di Willow è il suo primo nuovo materiale dal suo album congiunto del 2020 “The Anxiety” con Tyler Cole.

In concomitanza con il disco, la coppia è stata chiusa in una scatola per 24 ore come parte di un’installazione d’arte al Museum of Contemporary Art (MOCA) di Los Angeles, che si è concentrata sull’ansia.

Willow ha spiegato all’epoca:

Eravamo tipo, ‘Non sarebbe così interessante se potessimo personificare questa esperienza? Partendo dall’essere spaventati e dal sentirsi soli e passando a un luogo di accettazione e gioia? Ci rendiamo conto che questo è un argomento molto sensibile. E non vogliamo essere come, ‘La nostra esperienza è l’esperienza’. Questo è solo il nostro modo di esprimere la nostra esperienza personale con questo. “Questo non è per far sì che le persone siano come, ‘Oooh!’ Questo è per la consapevolezza. La prima cosa che scriveremo sul nostro muro del titolo è qualcosa del tipo: ‘L’accettazione delle proprie paure è il primo passo verso la comprensione’. Così, allora sai che questo è su qualcosa di reale. È per una causa reale“.

I collaboratori hanno trascorso tre ore esplorando diverse emozioni legate all’ansia, tra cui la tristezza, la paranoia e la compassione e sono rimasti in silenzio durante la performance.

L’hitmaker di “Whip My Hair” ha detto prima dell’evento: “Potremmo grugnire o urlare – sarà molto primitivo“.

 

 

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post