L’artista pop futuristica Rina Sawayama ha pubblicato la sua nuova canzone “Chosen Family“, ed è un’ode commovente al supporto familiare fornito dai queer social network.

Il singolo inizia con la domanda sussurrata: “A che luogo appartengo?” Da questo luogo isolato e tranquillo, la pista si gonfia rapidamente con complessità e calore. I synth diventano anthemici, il kick drum imita un cuore pulsante e presto le chitarre elettriche risuonano in gloriosi accenti glam rock.

Quando raggiunge l’amo, la voce di Sawayama esplode come fuochi d’artificio. “Non abbiamo bisogno di essere imparentati a relazionarci / Non abbiamo bisogno di condividere geni o cognomi / Sei, sei la mia famiglia prescelta.” In una dichiarazione, ha spiegato la natura personale della canzone.

“”Chosen Family” è una canzone molto speciale per me. Il concetto di famiglia prescelta per me è strano: le persone vengono spesso cacciate dalle loro case o ostracizzate dalla famiglia, dagli amici e dalla comunità dopo essere uscite. Questa può essere un’esperienza incredibilmente dolorosa che può essere risolta trovando una nuova famiglia “scelta”. Il testo del coro “Non abbiamo bisogno di essere imparentati a relazionarci, non abbiamo bisogno di condividere geni o cognomi” è un invito per chiunque senta quel senso di alterità a trovare la propria famiglia prescelta, dove possono davvero essere se stessi e sentirsi amati. Dedico questa canzone ai miei amici queer che ora considero una famiglia – è essenzialmente un grande grazie a loro, dato che li amo così tanto e non penso davvero che sarei vivo in questo momento se non fosse per loro.”

L’album di debutto di Rina Sawayama, SAWAYAMA , uscirà il 17 aprile su Dirty Hit. In precedenza, ha condiviso i singoli “STFU”, “Comme Des Garçons (Like The Boys)” e “XS”.

Leggi il testo e ascolta Chosen Family, clicca qui.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post