Olivia Rodrigo si porta per la seconda settimana al numero 1 della Official Singles Chart con “Drivers License” che vanta un’altra enorme settimana di vendite e streams.

Il singolo originale di debutto della cantante, cantautrice e attrice mantiene facilmente il primo posto di questa settimana, con 117.000 vendite in classifica – una cifra tre volte più alta della sua più vicina rivale.

Drivers License” ha fatto registrare 13,7 milioni di streams questa settimana – la più grande cifra di una settimana per un singolo numero 1 in due anni, da quando “7 Rings” di Ariana Grande ha debuttato in cima con 16,9 milioni di streams nel gennaio 2019.

Rodrigo segna una seconda entrata nella Top 40 di questa settimana: la sua canzone “All I Want“, registrata per la serie Disney+High School Musical: The Musical: The Series“, atterra al numero 32.

La più alta nuova entrata di questa settimana va a Anne-Marie, KSI e Digital Farm Animals, che debuttano al numero 2 con “Don’t Play“. Diventa il singolo più alto in classifica di Anne-Marie come artista principale, dopo il numero 3 del 2018 con 2002, nonché un record personale per KSI e Digital Farm Animals. Lo scorso novembre la coppia ha raggiunto il numero 3 con la collaborazione di Craig David Really Love.

A completare la Top 3 di questa settimana c’è Ariana Grande, che raggiunge un nuovo picco con “34+35” – salendo di otto posizioni al numero 3 – dopo un nuovo remix della canzone pubblicato la scorsa settimana con Megan Thee Stallion e Doja Cat.

Altrove nella Top 10, ci sono nuovi massimi per “Without You” di The Kid Laroi (5) e Paradise di Meduza ft. Dermot Kennedy (6), entrambi in salita di una posizione.

Goosebumps” del produttore di origine spagnola HVME balza di dieci posizioni alla 15 in seguito a un nuovo remix con il creatore originale della canzone, Travis Scott.

The Business” di Tiesto salta di cinque posizioni alla 16, e “No Time For Tears” di Nathan Dawe & Little Mix entra nella Top 20, salendo di tre posizioni alla 19.

Più in basso, il singolo del 2019 “Streets” di Doja Cat fa il suo debutto nella Top 40 dopo il successo virale su TikTok, salendo di 39 posizioni al numero 20, e il defunto rapper Juice Wrld rivendica il suo decimo successo nella Top 40 con “Bad Boy ft. Young Thug” al numero 31.

Infine, la canzoncina “Wellerman” dei The Longest Johns entra nella Top 40 al numero 37 grazie al successo su TikTok, facendo guadagnare alla band di Bristol firmata Decca Records – composta da Jonathan “JD” Darley, Andy Yates, Robbie Sattin e Dave Robinson – il suo primo successo in classifica.

Un’interpretazione di “Wellerman” caricata dal postino scozzese Nathan Evans il mese scorso ha fatto sì che gli shanties del mare fossero di tendenza in tutto il mondo sulla piattaforma, soprannominata ShantyTok.

Evans da allora ha firmato un contratto discografico con Polydor e oggi pubblica la sua versione di “Wellerman” insieme a un remix con 220 Kid e Billen Ted, che potrete ascoltare qui sotto:

 

 

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post