Noah Schnapp ha chiesto scusa a Doja Cat dopo aver condiviso i messaggi privati che lei gli aveva inviato su TikTok.

La rapper Doja, vero nome Amala Dlamini, sembra aver litigato con la star di Stranger Things quando ha reso pubblica la loro conversazione sulla co-star di Noah, Joseph Quinn.

Lei gli aveva chiesto di convincere il 29enne Joseph a “provarci con lei“, mentre Noah, 17 anni, aveva incoraggiato Doja a mettersi in contatto entrando nei suoi DM (messaggi diretti).

 

 

Dopo avergli dato del serpente, la 26enne si è poi calmata e ha ammesso che l’adolescente ha commesso un errore a causa della sua età.

Noah ha ora aggiornato i fan su dove si trovano i due.

Mercoledì, su TikTok, l’attore ha condiviso un video di se stesso sulle note del brano “Kiss Me More” di Doja. Nella didascalia ha scritto: “Ragazzi va tutto bene, mi sono scusato e continuo a seguirla e ad amare la sua musica, senza rancore” con due emoji a forma di cuore rosso.

In seguito al dramma dei DM, Doja avrebbe perso oltre 200.000 follower, mentre Noah ne avrebbe recuperati quasi un milione.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post