A quanto pare, a causa di un errore della SIAE, la vera identità del cantautore napoletano Liberato è stata svelata dopo circa cinque anni di carriera in segretezza.

Permettendo ad alcuni fan di investigare sull’artista, la SIAE si è lasciata scappare il segreto il cui cantautore ha lavorato così tanto per tenerlo tale in tutti questi anni, indossando cappucci e felpe per nascondere il proprio viso.

Il nome sarebbe Gennaro Nocerino, conosciuto principalmente da chi segue attivamente il panorama della musica elettronica italiana, con esperienze di calibro in città come Tokyo e Parigi.

Gennaro però, ha sempre fatto dell’anonimato il suo marchio di fabbrica, nonostante abbia collaborato con numerosi artisti sotto alias come Herr Styler o Hot Spell, motivo per cui ancora oggi la sua data di nascita e il suo background sono ancora sconosciuti.

La SIAE, scaltra per questioni di marketing o forse solo poco attenta ai propri dati, ha inserito “casualmente” il nome di Liberato tra i crediti del brano “Future Romance“, nei quali compare anche il nome di Gennaro Nocerino Herr Styler.

E’ ormai risaputo che sono ben poche le cose che possono fermare i fan in cerca di verità, e in pochissimo tempo il collegamento tra i tre nomi (Liberato, Gennaro Nocerino e Herr Styler) ha dato frutto alla rivelazione che nessuno si aspettava.

Che sia veramente così?

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post