I Metallica si stanno intensificando per fornire un grande aiuto durante l’attuale pandemia di coronavirus. La Fondazione All Within My Hands della band sta donando un totale di $350.000 a vari soccorsi COVID-19.

“Sulla scia della diffusione del Coronavirus, le persone più vulnerabili nelle nostre comunità hanno bisogno di aiuto ora più che mai”, si legge in una dichiarazione sul sito Web di Metallica . “All Within My Hands” sta inviando quattro sovvenzioni per un totale di $350.000 a organizzazioni dedicate ad assistere coloro che sono duramente colpiti dalla pandemia mondiale di COVID-19″.

La fondazione sta donando $100.000 ciascuno a Feeding America , che lavora con una rete di banche alimentari locali; Direct Relief , che fornisce dispositivi di protezione individuale agli operatori sanitari; e Crew Nation , la nuova iniziativa di Live Nation per aiutare gli equipaggi di tournée e locali che sono senza lavoro mentre l’industria dei concerti è chiusa.

I $50.000 aggiuntivi andranno al programma di assistenza di emergenza del barista , che aiuta a fornire assistenza finanziaria a baristi disoccupati, schienali e server.

I Metallica stessi hanno dovuto modificare i loro piani di tournée a causa della pandemia di coronavirus. La band avrebbe dovuto iniziare un tour sudamericano come headliner in aprile e headliner agli Epicenter e ai festival Welcome to Rockville a maggio. Il tour in Sud America è stato riprogrammato per dicembre, mentre i festival sono stati completamente cancellati.

Come precedentemente riportato, le leggende del metal hanno lanciato una nuova serie di concerti online, “Metallica Mondays”, in cui la band pubblicherà spettacoli di spicco durante la sua carriera ogni lunedì sera su YouTube e Facebook.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post