Domenica Kanye West ha bizzarramente affermato che Elon Musk è un clone su Instagram.

Il capo di Twitter ha sospeso il rapper dal sito dopo che giovedì aveva postato una svastica unita a una stella di Davide, simbolo dell’ebraismo, poco dopo aver elogiato Adolf Hitler e i nazisti nel programma Infowars di Alex Jones.

Domenica Kanye è ricomparso su Instagram e si è lanciato in una bizzarra sfuriata contro il miliardario della tecnologia.

Sono l’unico a pensare che Elon possa essere per metà cinese? Avete mai visto le sue foto da bambino?“. ha scritto Kanye. “Prendete un genio cinese e accoppiatelo con una super modella sudafricana e avremo un Elon. Dico un Elon perché probabilmente hanno fatto da 10 a 30 Elon e lui è il primo ibrido genetico che è rimasto“.

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Ye (@kanyewest)

 

Il rapper ha aggiunto: “Beh, non dimentichiamoci di Obama“.

Continuando le sue insinuazioni sull’ex presidente Barack Obama, Kanye ha commentato: “Mi dispiace di aver usato parolacce in chiesa, ma non ho ancora un’altra parola per Obama“.

La didascalia del post recita: “Nel giorno del compleanno di Jay Z, il futuro presidente degli Stati Uniti Ye usa la piattaforma di Mark Zuckerberg per incitare un’indagine di massa sulle foto d’infanzia di Elon Musk nel bel mezzo del Balenciagagate. Io la chiamo la teoria del tutto. Problema risolto. Sia lodato Dio“.

La didascalia fa riferimento alle reazioni del marchio di moda Balenciaga, che ha pubblicato una campagna pubblicitaria con bambini che tengono in mano orsacchiotti vestiti in modo bondage. Kanye intende anche candidarsi alla presidenza degli Stati Uniti nel 2024.

Elon ha risposto ai commenti su Twitter, definendo “un complimento” l’affermazione di essere un ibrido genetico per metà cinese. Kanye ha condiviso su Instagram uno screengrab del tweet di Elon e ha scritto: “Era un complimento, amico mio. Ora Obama, d’altra parte…“.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post