Grey Daze di Chester Bennington, la sua band pre-Linkin Park, hanno pubblicato il suo terzo singolo “Sometimes”.

Tratto dal loro prossimo album “Amends” (che ha come nuova data di uscita il 26 giugno a causa della pandemia di coronavirus), il nuovo singolo è accompagnato da un video musicale che “mette in mostra il messaggio di speranza della canzone scritta da Chester Bennington in un momento inaspettato”.

Guarda il video di ‘Sometimes’ qui sotto.

Scritto nel 1994, ‘Sometimes’ segue l’uscita dei singoli ‘What’s In The Eye’ e ‘Sickness’.

Il co-fondatore e batterista dei Grey Daze, Sean Dowdell, ha spiegato nel comunicato stampa: “Chester era già un magistrale liricista all’età di 18 anni, quando ha scritto questa canzone (che è stata inizialmente registrata quando aveva 21 anni)”.

“Come in molti testi di Chester, il messaggio in questa canzone è che le cose brutte accadono e che poi miglioreranno, questa suona in modo completamente diverso durante la crisi attuale che stiamo tutti vivendo, e porta un messaggio di speranza”.

L’album di 11 canzoni “Amends” è stato creata da Grey Daze per onorare Bennington, morto nel 2017.

A causa dei problemi causati dal coronavirus, la data di uscita originale dell’album, il 10 aprile, è stata spostata. Come ringraziamento per la comprensione dei fan, Grey Daze ha annunciato ieri (4 aprile) di aver offerto ai fan la possibilità di sintonizzarsi su un party di ascolto dell’album completo organizzato per quella data, che verrà trasmesso in streaming online su varie piattaforme tra cui Facebook, Twitch, Twitter e YouTube.

“Amends” sarà pubblicato il 26 giugno per Loma Vista Recordings.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post