I BTS hanno rinviato il loro prossimo tour negli stadi nordamericani sulla scia della pandemia di coronavirus. Tutti i biglietti saranno validi per le nuove date, secondo un comunicato stampa.

Non si può negare che i BTS siano sia la più grande band K-pop del mondo in questo momento. Le date nordamericane del loro “Map of the Soul Tour” avrebbe dato vita al nuovo album dei BTS, Map of the Soul: 7.

Era chiaro che questo sarebbe dovuto accadere considerando che le loro date del tour asiatico sono state cancellate il mese scorso anche a causa del coronavirus.

La società di gestione dei BTS, Big Hit Entertainment, ha dato la notizia stasera con un comunicato stampa che delinea la decisione, osserva The Hollywood Reporter. “IL BTS MAP OF THE SOUL TOUR – NORD AMERICA, originariamente previsto dal 25 aprile al 6 giugno, verrà riprogrammato in un secondo momento. Tutti i biglietti saranno validi per le nuove date”, si legge. “A breve condivideremo ulteriori informazioni su queste nuove date del concerto. Chiediamo la tua ulteriore pazienza e comprensione mentre continuiamo a lavorare per offrirti la migliore e più sicura esperienza di concerto il più presto possibile. ”

 

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post