Dua Lipa ha pubblicato la sua nuova canzone “Can They Hear Us?“.

La hitmaker di “Levitating” ha restituito un favore registrando la canzone per la colonna sonora del film “Gully” di Nabil Elderkin.

Il regista ha diretto il video musicale della 25enne pop star per “Don’t Start Now“.

La colonna sonora di “Gully” comprende anche artisti del calibro di 21 Savage, Ty Dolla $ign e Miguel.

Nel frattempo, i fan possono aspettarsi che il terzo album di Dua sia “qualcosa di completamente diverso e in scala“.

L’hitmaker di “Hallucinate” ha pubblicato il suo LP da classifica “Future Nostalgia” nel marzo 2020 e, la prolifica star – che ha continuato l’era con l’uscita del remix LP “Club Future Nostalgia“- è già a vapore con i concetti per il suo follow-up.

Joe Kentish, il presidente della Warner Records UK, ha recentemente detto del continuo successo di “Future Nostalgia“: “È il Terminator degli album, non può essere fermato!“.

Ogni volta che pensiamo che sia giù, un altro singolo salta fuori in un altro territorio o su un’altra piattaforma. E la sua etica del lavoro è leggendaria. La usiamo come esempio per gli altri artisti dell’etichetta e so che la sua società di gestione, Tap Music, fa lo stesso“.

Della sua prossima fatica in studio, ha aggiunto: “Stava parlando dell’album n.3 quando avevamo appena fatto il n.2. Ti aspetti quasi che voglia prendersi una pausa o fare le cose in modo diverso, ma lei è come ‘Giusto, cosa c’è dopo?’ I suoi interessi, la sua conoscenza, la sua sete di imparare cose nuove e di avere il controllo di ciò che fa, crescono sempre di più“.

Si sta prendendo del tempo per realizzare pienamente l’album concettualmente, ma la sua fiducia in se stessa e la convinzione di poter realizzare qualcosa di completamente diverso e in scala è solo cresciuta“.

Inoltre, la vincitrice del Grammy ha partecipato all’evento live Studio 2054 a novembre e ha collaborato con Kylie Minogue in una versione remixata del brano dell’icona della disco, “Real Groove“.

L’hitmaker di “IDGAF” ha anche duettato con Miley Cyrus su “Prisoner” e ha preso in giro una collaborazione ancora da pubblicare con FKA twigs, di cui hanno mostrato in anteprima un frammento durante il concerto virtuale.

 

 

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post