Charli XCX ha dichiarato che la sua era “Brat” è solo all’inizio.

La cantante di “360” aveva un muro verde neon a Brooklyn, che promuoveva il suo ultimo album, e che recentemente è stato cambiato con la scritta “ok, bye“.

Il messaggio ha scatenato speculazioni sul fatto che Charli si stia allontanando da “Brat“, ma lei ha confermato che non è affatto così.

Ha risposto su X: “L’estate di Brat è solo all’inizio [faccina sorridente].“.

Si dice anche che potrebbe essere in procinto di pubblicare un album di remix di “Brat“.

La top di classifica ha usato il muro per annunciare l’aggiunta deluxe dell’LP, che vantava tre tracce aggiuntive.

Charli XCX ha recentemente ammesso di sapere di non essere “la tazza di tè di tutti“.

Nel “momento” della sua enorme carriera, con “Brat” che ha mancato per poco la prima posizione a causa di “The Tortured Poets Department” di Taylor Swift che ha dominato il primo posto, la 31enne star iperpop ha ringraziato i suoi fedeli fan che l’hanno seguita fin dall’inizio della sua carriera e che la “capiscono“.

Prima di eseguire “Sympathy is a Knife” al suo concerto di Los Angeles del mese scorso, ha detto: “È davvero bello, mi sembra che l’arte risplenda, capite cosa intendo?

È molto bello, ma voglio solo ringraziare tutti voi che siete stati qui. Lo apprezzo molto perché senza di voi non sarei nulla. Quindi, davvero, grazie mille“.

SHARE