Il chitarrista dei Queen Brian May ha dichiarato di credere che l’umanità “imparerà una grande lezione” dalla pandemia del coronavirus.

Parlando con ITV News, May ha discusso di come la pandemia lo abbia colpito personalmente, e poi più in generale del virus.

“È un momento molto difficile per tutti”, ha detto. “È una tragedia. Ma ci sono cose per cui essere grati”. Ci sono molte persone che sono in situazioni terribili, e perderemo molte persone”. Potrei essere io, visto che sono una persona anziana e vulnerabile. Ma, sapete, non è tutto negativo – ci sono cose belle per guardare avanti, e questa situazione è temporanea”.

Parlando della sua esperienza di auto-isolamento a casa sua a Londra, May ha detto: “Ho attraversato dei momenti bui, soffro di depressione, davvero. Per questo è stato molto difficile all’inizio, soprattutto la perdita della libertà. Ma in un certo senso la sto superando. E trovo che ci siano delle gioie da trovare in isolamento. Ci sono un sacco di cose. La gente sta diventando molto creativa”.

Ha aggiunto: “Quando ne usciremo, penso che ci saranno delle grandi lezioni che avremmo imparato. Spero che le ricorderemo – possiamo lavorare da casa, le auto possono fermarsi, gli aerei possono fermarsi, l’aria può diventare pulita. Voglio dire, all’improvviso possiamo di nuovo respirare. Questo salverà innumerevoli vite. Non ci sono più animali che vengono abbattuti sulle strade, e la protezione della fauna selvatica sta vivendo un’enorme miglioramento.

“Tutte queste cose che pensiamo facciano parte della nostra società e di cui non possiamo liberarci, tutti i mali che l’umanità ha portato al mondo, non sono inevitabili. Forse possiamo cambiare. Forse abbiamo bisogno di una nuova direzione”.

All’inizio dell’anno May ha discusso della depressione che lo ha “inghiottito” nel periodo natalizio. “C’è qualcosa in questo periodo dell’anno che mi paralizza”, ha detto.

Mentre si auto-isolava a casa, il chitarrista dei Queen ha insegnato ai fan come suonare alcuni dei brani più famosi della band alla chitarra come parte di una serie di live stream.

I Queen hanno recentemente riprogrammato il loro tour nel Regno Unito “Rhapsody”, programmato per l’estate 2020, all’anno successivo.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post