Il 12 aprile 1961 Jurij Alekseevic Gagarin partì per diventare legenda: essere il primo uomo nello spazio. Un viaggio che ha aperto la strada al mondo moderno e che ha ispirato tante opere d’arte, soprattutto nel mondo della musica.

Dai Pink Floyd a David Bowie, lo spazio è stato d’ispirazione per tantissimi artisti. Per questo motivo abbiamo deciso di stilare una lista dei brani più celebri ispirati proprio al misterioso e ignoto spazio.

David Bowie – Space Oddity

Forse la canzone più famosa in assoluto tra quelle ispirate allo spazio, “Space Oddity” del 1969 catapultò  David Bowie al successo mondiale, diventando ben presto il suo brano più famoso.

Ispirato non solo dai viaggi spaziali di quegli anni, ma anche dai tanti film di fantascienza e dai racconti scritti in quel periodo, tra cui la pietra miliare del cinema “2001: Odissea nello spazio” di Stanley Kubrick.

Di seguito il video di “Space Oddity“:

Elton John – Rocket Man

Tra i brani più famosi del repertorio dell’eclettico Elton John, “Rocket Man” del 1972 è incentrato sui sentimenti di un astronauta, pronto a intraprendere il viaggio, e la sua amata famiglia, costretto a lasciare sulla Terra.

Di seguito il video ufficiale di “Rocket Man“:

Deep Purple – Space Truckin’

Il capolavoro “Space Truckin’” dei Deep Purple con il suo irresistibile e martellante sound ha permesso ai fan della storica band di intraprendere viaggi spettacolari tra i pianeti del Sistema Solare.

Riascoltiamo insieme “Space Truckin’“:

The Police – Walking on the Moon

Walking on the Moon” è ancora oggi una delle canzoni più famose e amate dei The Police.

Il bassista della band ha dichiarato più volte di aver scritto questo pezzo da ubriaco, e che inizialmente recitava ‘walking around the room‘, diventato poi ‘walking on the moon‘, e che lo spazio è in realtà un pretesto per parlare della sensazione che suscita l’amore, che ti fa sentire privo di gravità.

Ecco la clip ufficiale di Walking on the Moon:

Franco Battiato – Via Lattea

Per concludere la nostra lista, vogliamo ricordare che i brani ispirati allo spazio non sono solo internazionali, ma che ci sono infatti anche artisti di casa nostra che si sono cimentati con pezzi che parlano di galassie e stelle.

Tra le tante abbiamo scelto un brano di Battiato, intitolato “Via Lattea“, primo singolo dell’album “Mondi lontanissimi” del 1985.

Qui potete ascoltare “Via Lattea“:

 

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post