Se pensiamo a un’artista che ha portato il rock and roll agli eccessi, la prima persona che ci viene in mente è Iggy Pop.

Da quando ha iniziato la propria carriera, nel 1969, con una delle band più importanti del rock and roll, gli Stooges, Iggy Pop ha costruito un vero e proprio impero musicale nel corso degli anni.

Dopo tre leggendari album con la band, Iggy iniziò la carriera da solista che lo vide sperimentari molto dal punto di vista musicale.

Ecco le 5 canzoni più belle della sua carriera:

Iggy Pop – Lust for Life

Iniziamo la nostra lista con “Lust for Life“, dall’omonimo album del 1977, che ha rappresentato un inno al rock and roll.

Scritta da Iggy con la collaborazione del suo amico David Bowie, il brano coglie l’attimo e lo riempie di vita. Una delle più amate da parte dei fan, il singolo non è riuscito a raggiungere un pubblico più ampio, fino agli anni ’90, quando è stata inserita nella colonna sonora del famosissimo film “Trainspotting” e, in seguito, in numerosi spot pubblicitari.

Ecco il video di “Lust for Life“:

Iggy Pop – Passenger 

Procediamo con “Passenger“, estratto dell’album “Lust for Life” del 1979. Una delle tracce più famose dell’album, ispirato al raggae per i riff di chitarra, crea un’atmosfera oscura e ponderata.

L’artista ha dichiarato che l’ispirazione per il titolo e l’atmosfera generale del brano sono prese da una poesia di Jim Morrison, mostrando anche nello stile vocale di Iggy l’influenza del frontman dei leggendari The Doors.

Ecco il video di “Passenger“:

Iggy Pop – Kill City

Troviamo poi “Kill City” dell’album omonimo del 1977.

Dopo lo sciogliersi della band nel 1974, il cantante si riunì con il chitarrista James Williamson nel tentativo di continuare la loro carriera nel mondo della musica. Dopo la registrazione terminata nel 1975, però, i due si resero conto che i brani creati non ebbero il successo che si aspettavano, quindi decisero di riporre i brani per qualche anno, fino a quando il famoso marchio LA di Bomp Records trovò un accordo per pubblicare l’album.

Il video di “Kill City“:

Iggy Pop – Funtime

Funtime, estratto dell’album “The Idiot“del 1977, fu la prima collaborazione tra Iggy e il leggendario David Bowie.

Il brano infatti ha il tratto inconfondibile di Bowie, fondendo però perfettamente l’animo dei due artisti, creando così un’esplosione sonora unica.

Ecco il video di “Funtime“:

Iggy Pop – Sixteen

Per concludere la nostra lista, menzioniamo “Sixteen“, contenunta nell’album “Lust For Life” del 1977, la quale possiede una lussuriosa lirica in puro stile rock and roll.

Ecco il video di “Sixteen“:

 

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post