Lyric Music

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Whose Arms di Stephen Puth contenuta nell'album Whose Arms (feat. Sofía Reyes). “Whose Arms” è una canzone di Stephen Puth. Whose Arms Lyrics.

TRADUZIONE - Stephen Puth - Whose Arms

Vai al Testo Originale

VIDEO MUSICALE

In stasera, in stasera
In stasera, in stasera

Non voglio iniziare una guerra
Voglio solo dire la mia pace
Ma non parliamo più, oh

No, non abbiamo mai fatto bene
Fuori ritmo perché i nostri cuori non battono
Mai allo stesso tempo, no

Dove sei ora?
Non riesco a smettere di pensarci

Non so come lasciar perdere
Allora, dimmi

Di chi sono le braccia che ti tengono caldo quando il letto si raffredda?
Di chi sono le braccia che conoscono le cicatrici sotto i vestiti?
Sono stato sveglio tutta la notte a pensare

Dimmi ora dove sei stato
Di chi sono le tue braccia, di chi sono le tue braccia

In stasera, in stasera
In stasera, in stasera
Ooh

In stasera, in stasera
In stasera, in stasera

No me quiero ir a dormir
No quiero soñar contigo, no
Te veo en cada canción (Te veo en cada canción)

Fuiste todo para mí
Mi corazón te extraña, pero yo
Yo sé que sin ti estoy mejor (Sin ti estoy mejor, sì)

Dove sei ora?
Non riesco a smettere di pensarci

Non so come lasciar perdere
Allora, dimmi

Di chi sono le braccia che ti tengono caldo quando il letto si raffredda?
Di chi sono le braccia che conoscono le cicatrici sotto i vestiti?
Sono stato sveglio tutta la notte a pensare

Dimmi ora dove sei stato
Di chi sono le tue braccia, di chi sono le tue braccia

In stasera, in stasera
In stasera, in stasera
Ooh

In stasera, in stasera
In stasera, in stasera (Sì)

Dove sei ora?
Non riesco a smettere di pensarci
Non so come lasciar perdere

Allora, dimmi
Dove sei ora? (Ooh, mmm)

Di chi sono le braccia che ti tengono caldo quando il letto si raffredda?
Di chi sono le braccia che conoscono le cicatrici sotto i vestiti?
Sono stato sveglio tutta la notte a pensare

Dimmi ora dove sei stato
Di chi sono le tue braccia, di chi sono le tue braccia

In stasera, in stasera
In stasera, in stasera
Ooh

In stasera, in stasera
In stasera, in stasera

In stasera, in stasera
In stasera, in stasera

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI

Leggi un testo casuale di Stephen Puth