gazapizm-hiza

Gazapizm

Unutulacak Dünler

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Unutulacak Dünler di Gazapizm contenuta nell'album HİZA. “Unutulacak Dünler” è una canzone di Gazapizm. Unutulacak Dünler Lyrics.

TRADUZIONE - Gazapizm - Unutulacak Dünler

Vai al Testo Originale
Scopri il nuovo tour di Gazapizm su

VIDEO MUSICALE


TRADUZIONE - Gazapizm - Unutulacak Dünler

La mia gola secca
Sono sulla strada
Se un giorno me lo chiedono, stai zitto
La tua mano è insanguinata perché porta di ferro del fratello
Quale desiderio è inerente al crimine
La misericordia dei poveri
Reed in mano
Lacrime nei tuoi occhi che hanno sempre aspettato
Piangi sulla tua schiena
Queste persone scalcheranno le scale il giorno successivo
Siamo testimoni
Forniremo dalla parte anteriore
Noterò dalla mia voce che sto invecchiando
O perché ho scritto ogni canzone con l'intenzione di dire addio
Avrò degli scarti dai miei brutti piaceri, amore mio
E questo sarà solo
Se non senti le persone bruciare più di quanto bruci
Come possiamo essere amici ?!
Per quanto una manciata di denaro rimanga su di noi
E una rosa ottimista si apre ai parchi

Ieri da dimenticare
Ci sono giorni da vivere
Ci sono giorni
credere
"Vita persa, danneggiata."
Non andare via
Siamo sempre nella neve inverno della vergogna
Abbiamo applaudito
Siamo così stanchi che ci siamo alzati la mattina
Un sogno è nascosto nei tuoi occhi
Cosa sta succedendo, cosa ci si aspetta da domani
Siamo sempre nella neve inverno della vergogna
Abbiamo applaudito
Siamo così stanchi che ci siamo alzati la mattina
Un sogno è nascosto nei tuoi occhi
Cosa sta succedendo, cosa ci si aspetta da domani

Inoltre ho sempre detto, lo sai?
Ho detto: "Non c'è lingua.
Nessuno ce l'ha
Non c'è gioia di gioia.
Ha detto: "Le spalle cadenti
Quale poesia, quale canzone? "
Qui non è successo niente
Non una soluzione che dovrebbe essere qui
Abbiamo rotto il sonno tutta la notte?
Pensa alle persone che soffrono e si asciugano gli occhi
Cadere a pezzi

Ieri da dimenticare
Ci sono giorni da vivere
Ci sono giorni
credere
"Vita persa, danneggiata."
Non andare via
Siamo sempre nella neve inverno della vergogna
Abbiamo applaudito
Siamo così stanchi che ci siamo alzati la mattina
Un sogno è nascosto nei tuoi occhi
Cosa sta succedendo, cosa ci si aspetta da domani
Siamo sempre nella neve inverno della vergogna
Abbiamo applaudito
Siamo così stanchi che ci siamo alzati la mattina
Un sogno è nascosto nei tuoi occhi
Cosa sta succedendo, cosa ci si aspetta da domani

Quale amore nell'ordine attuale?
Tutto ciò che caccia è falso, non reale
Cosa rimane?
C'è una vita che sogno e teme di cui mi vergogno
Quando ho dato il mio cuore
Quando capisco un popolo
L'insonnia è tua ora
Puliscono la loro coscienza
Se hai fame, perdere la pancia è contato come una rivolta
Definizione d'addio di una madre del vero hijab
Vincere è sporco, perdiamo, restiamo umani
Pensa a un enorme tavolo nel mezzo del quartiere
Proprio nel mezzo del mondo
I soli crescono su di noi allora
I tuoi sogni borghesi rimangono dietro bugie
Quanti giudizi hanno lasciato i buoni cantautori?
Ho rubato questi fiori dal cimitero
Mi distendo accanto alla solitudine multinazionale
E il cielo è molto stellato

Ieri da dimenticare
Ci sono giorni da vivere
Ci sono giorni
credere
"Vita persa, danneggiata."
Non andare via
Siamo sempre nella neve inverno della vergogna
Abbiamo applaudito
Siamo così stanchi che ci siamo alzati la mattina
Un sogno è nascosto nei tuoi occhi
Cosa sta succedendo, cosa ci si aspetta da domani
Siamo sempre nella neve inverno della vergogna
Abbiamo applaudito
Siamo così stanchi che ci siamo alzati la mattina
Un sogno è nascosto nei tuoi occhi
Cosa sta succedendo, cosa ci si aspetta da domani

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!