dinos-hiver-a-paris

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Simyaci di Dinos contenuta nell'album Hiver à Paris. “Simyaci” è una canzone di Dinos. Simyaci Lyrics.

TRADUZIONE - Dinos - Simyaci

Vai al Testo Originale
Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TRADUZIONE - Dinos - Simyaci

Sono le mie catene, sono le mie catene che fanno rumore?
Aspetta, li tolgo

Sono arrivato dai campi a sei anni, l'età in cui i bambini parlano solo di sogni.
Dovevo dimostrare di non essere un'aliena, di saper parlare il francese.
Avevo una stanza, un letto, dei giochi, guardavo i loro stessi cartoni animati.
E poi mi sono ammalato di una malattia rara, che non riuscivo a capire...
Perché così giovane, dovevo dimostrare alla vita che mi interessava
Poi sono arrivato agli anni 4000, a La Courneuve, sì, la città. Dovevo dimostrare ai miei nuovi amici che non ero fragile. Avevo già visto l'episodio in cui Goku scoreggiava in Super Saiyan 4. Potevo fare cinquanta jongles di fila come Anelka.
Nel quartiere del peggio
La mia prima battaglia per dimostrare che non sono uno strano, senza nemmeno sapere cosa significasse "strano".
Al liceo ero introverso ma amato dalle ragazze
Così ho dovuto dimostrare loro che ero in grado di reggere il confronto con le ragazze.
E per le ragazze dovevo dimostrare che non ero l'ultimo del gruppo.
Potrei uscire fino a tardi, avevo già baciato con la lingua
A diciotto anni, a scuola ero in fibrillazioneDinos Punchlinovic, Capsule Corp, anche gli insegnanti lo sapevano.
Di fronte al quartiere, il traffico
Tre anni in studio perché avevo giurato che il mio primo album sarebbe stato un fottuto classico
Per dimostrare a mia madre che avevo fede
L'ho persa facendo Taciturn, ma tornerà.
Ho fatto Stamina per ottenere il platino, e mi ha mostrato
Il disco di platino è ancora nel pluriball
Sono un po' una star oggi, il cameriere mi ha riconosciuto
Così gli do una mancia per dimostrare che non sono stupida...
Mi vede come un eroe
Avrei potuto fare qualcos'altro con quei venti euro.
Ma sono felice di averlo reso felice
L'ho fatto per dimostrare che sono un uomo, l'ho fatto per dimostrare che sono un uomo.
Non sono un uomo, sono un uomo, sono un uomo, sono un uomo, sono un uomo, sono un uomo, sono un uomo
Fuori fa freddo ma mi sento bene
Perché per la prima volta in vita mia non voglio dimostrare niente a nessuno
Le cose stanno morendo
Uomini che piangono
Mi sento solo
Oh, che cosa hai fatto?
Le cose stanno morendo
Uomini che piangono
E mi sento solo


Ho preso il treno sbagliato
Come molte persone, ho commesso l'errore di pensare che per essere rispettati bisogna essere temuti.
Dimentico sempre qualcuno nelle dediche
Sono stanco di Parigi, sto guidando con le multe sotto i tergicristalli
Sono come Raekwon ai tempi del Wu-Tang.
Sotto il letto, c'è qualche fagotto attaccato all'uomo nero
La merda batte il Rif, l'amore batte il rischio
La vita reale batte i sogni, i miei appartamenti battono la mia miscela
Il quartiere è pieno di erba, lo rende bucolico
Sono stato a scuola, sono stato a scuola, sono stato a scuola, sono stato a scuola, sono stato a scuola, sono stato a scuola.
Ti dimentichi di te stesso, l'ego ti fa male, senza di esso domini
So che alla fine del film Tony uccide Manny e Sossa uccide Tony.
Muori anche tu quando la polizia viene coinvolta, i muri hanno le orecchie
Tutti i segreti sono stati svelati, ho il blu nel tunnel
Il mio cuore si sta sgretolando come polistirolo, la Senna non ha una sirena
Piove, ma su questo piccolo cielo metto un po' di blu di metilene.
Sarò sicuro di avere traditori tra il nostro popolo
Ci sarà sicuramente neve verso metà novembre
Non c'è più nulla da versare se non il sangue
Non resta altro da dimostrare che la mia innocenza
Togliere gli errori, rimettere a posto il tempo
Togli la pioggia, rimetti il vento
Togliere la forma, restituire il significato
Togliere il pianoforte, rimettere il campione
Le cose stanno morendo
Gli uomini che piangono
Mi sento solo
Oh, che cosa hai fatto?
Le cose stanno morendo
Uomini che piangono
E mi sento solo

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!