Lyric Music

Booka600

Phase

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Phase di Booka600 contenuta nell'album Phase. “Phase” è una canzone di Booka600. Phase Lyrics.

TRADUZIONE - Booka600 - Phase

Vai al Testo Originale
Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TRADUZIONE - Booka600 - Phase

Chi ha fatto entrare qui questo ragazzo di campagna?

Dove chiamo casa, ogni giorno è come un mayday
Devo tenere una pistola per essere sicuro, anche quando gioco
Nove volte su dieci, mi trovo nel posto in cui sono cresciuto
Trenta colpi MAC-10 ovunque mi stendessi
Devo battere le probabilità, attraversare questa fase
A volte potrei morire, non aver paura
Ho il timore di Dio, spero che tu non mi lodi
Vorrei che Dio fosse lì, sarei fantastico
C'è così tanta gente, ma io odio vivere
Il modo in cui ho cambiato, loro dicono "Amen".
E così tante volte ho dovuto prendere le pillole
E alcune di quelle puttane erano mie, ma merda, ho giocato per davvero

Sono venuto in trincea per le sue vibrazioni, quindi la odiano per davvero
Dalle una piccola borsa, così quando glielo chiedo, lo farà
Così quando porto un po' di scompiglio, in questo modo, lei si rilassa
Giuro che amo un lil' ratchet se è quello che è
Tu gon' davvero gon' cherish la risata che hai fatto
Le strade ti faranno male, ho queste rastrelliere nel mio Timbs
E non penso a schiantarmi, lo dico per esperienza
E sto solo parlando attraverso il rapping, girato sul mentale

Il Signore è la mia forza sulla mia canzone
Mi ha dato la vittoria
La 63esima a South Prairie non mi ha fatto male
Ma è storia
Riposa in pace, Re Von
L'A Capone

Dove chiamo casa, ogni giorno è come un mayday
Devo tenere una pistola per essere sicuro, anche quando gioco
Nove volte su dieci, mi ritrovo dove sono cresciuto
Trenta colpi MAC-10 ovunque mi stendessi
Devo battere le probabilità, attraversare questa fase
A volte potrei morire, non aver paura
Ho il timore di Dio, spero che tu non mi lodi
Vorrei che Dio fosse lì, sarei fantastico
C'è così tanta gente, ma io odio vivere
Il modo in cui ho cambiato, dicono, "Amen"
È così tante volte che ho dovuto prendere le pillole
E alcune di quelle puttane erano mie, ma merda, ho giocato per davvero

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!