bizarrap-bzrp-music-sessions

Bizarrap

Morad: Bzrp Music Sessions, Vol. 47

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Morad: Bzrp Music Sessions, Vol. 47 di Bizarrap contenuta nell'album BZRP Music Sessions. “Morad: Bzrp Music Sessions, Vol. 47” è una canzone di Bizarrap. Morad: Bzrp Music Sessions, Vol. 47 Lyrics.

TRADUZIONE - Bizarrap - Morad: Bzrp Music Sessions, Vol. 47

Vai al Testo Originale
Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TRADUZIONE - Bizarrap - Morad: Bzrp Music Sessions, Vol. 47

M.D.L.R, alaM.D.L.R, ala

Non ho dovuto andare in negozio".
Dubito che quel mondo sia già compreso".
Ho dovuto rubare tutti i miei vestiti".
Ora pago ogni mese l'IRS
Non avevo i soldi per andare nei negozi
Dubito che quel mondo sia già compreso".
Ho dovuto rubare tutti i miei vestiti".
Ora pago tutti i mesi Hacienda
Morad non dichiara, non ha bisogno e io non mi fermo.
Scacco matto, è meglio che tu ti dia una calmata perché io prenderò
Uno ti legherà (Ah-ah) e la verità non so che cosa ti farò
So che piangerai (Ah-ah), ma non ti preoccupare, mi prenderò cura di te

Gangster chiede sicurezza (No, no, no, no, no, no, no, no, no)
Sostengono di avere umiltà (No, no, no, no, no, no, no, no, no).
Affermano di avere molta malvagità (No, no, no, no, no, no, no, no, no)
Dicono, ma non è la verità (Ascolta la verità)

Dico solo cose chiare, nessuno mi parla in faccia
Dalla strada sono la fermata, dal tempo del Mara
Prima dubitavo di cantare, ma ora canterò (Ala)
Trenta chili che non smetterò mai di pesare
Notti di disperazione, Biza, non mettere ma' su di me
L'intero pacchetto e' mio, l'amore sempre al denaro
E la mamma è la prima, che non cambierò mai (Ala)
Nella mia mente avrò sempre lei, eh-eh
Prima con Biza che viene dall'Africa, eh-eh
A molti dà fastidio, a molti punge, eh-eh
Pago in mano, pago con la bocca piccola, huh-eh
Pago in mano, sempre con la bocca piccola, uh-eh
Non ho dovuto andare nei negozi".
Dubito che quel mondo sia già compreso".
Ho dovuto rubare tutti i miei indumenti".
Ora pago ogni mese l'IRS
Non avevo i soldi per andare nei negozi
Dubito che quel mondo sia già compreso".
Ho dovuto rubare tutti i miei vestiti".
Ora pago tutti i mesi Hacienda

Morad non dichiara, non ha bisogno e io non mi fermo.
Scacco matto, è meglio che tu ti dia una calmata perché io prenderò
Uno ti legherà (Ah-ah) e la verità non so che cosa ti farò
So che piangerai (Ah-ah), ma non ti preoccupare, mi prenderò cura di te

M.D.L.R, la nuova eraM.D.L.R, la nuova eraM.D.L.R, la-M.D.L.R, la-M.D.L.R, la-M.D.L.R, la-M.D.L.R, la-M.D.L.R, la-M.D.L.R, la nuova era

La-la-la-la-ah-ah-ah-ah-ah-ah-ah
(Non dovevo andare in negozio).
Dubito che quel mondo sia già compreso")
La-la-la-la-ah-ah-ah-ah-ah-ah
(Ho dovuto rubare tutti i miei vestiti)
Ora pago il fisco ogni mese)
La-la-la-la-ah-ah-ah-ah-ah-ah
(Non ho dovuto entrare nei negozi)
Dubito che quel mondo sia già compreso")
Ah-ah-ah-ah-ah-ah-ah-ah-ah-ah
(Ho dovuto rubare tutti i miei vestiti)
Ora pago ogni mese il fisco)
E' tutto pronto

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!