Lyric Music

Lin-Manuel Miranda

It Won’t Be Long Now by Melissa Barrera, Anthony Ramos & Gregory Diaz IV

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di It Won’t Be Long Now by Melissa Barrera, Anthony Ramos & Gregory Diaz IV di Lin-Manuel Miranda contenuta nell'album In the Heights (Original Motion Picture Soundtrack). “It Won’t Be Long Now by Melissa Barrera, Anthony Ramos & Gregory Diaz IV” è una canzone di Lin-Manuel Miranda. It Won’t Be Long Now by Melissa Barrera, Anthony Ramos & Gregory Diaz IV Lyrics.

TRADUZIONE - Lin-Manuel Miranda - It Won’t Be Long Now by Melissa Barrera, Anthony Ramos & Gregory Diaz IV

Vai al Testo Originale
Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TRADUZIONE - Lin-Manuel Miranda - It Won’t Be Long Now by Melissa Barrera, Anthony Ramos & Gregory Diaz IV

Il treno sopraelevato vicino alla mia finestra
non mi fa più paura
Le urla sferraglianti non disturbano i miei sogni
È una ninna nanna, a suo modo
La sopraelevata fa impazzire tutti
Ma a me non importa, oh no
Quando riporto i ragazzi non possono tollerare il rumore
E va bene così, perché non li lascio mai stare
E un giorno salterò su quel treno sopraelevato e me ne andrò via!
Non ci vorrà molto ora!
I ragazzi della strada mi urlano contro quando cammino per strada
Il loro orgoglio maschilista non rompe il mio stridore.
È un complimento, così dicono
I ragazzi intorno alla strada mi gridano ogni giorno ma non mi importa, oh no
Se sono in vena, non sarà con qualche tizio
che fischia perché non ha niente da dire
O che mi suona il clacson dalla sua Chevrolet!
E un giorno... salgo su una limousine e me ne vado!
Non ci vorrà molto ora!

Oh, cavolo! Chi è quello?
Non toccarmi, ho troppo caldo! Si!
Qué pasó? Eccomi!
Che roba! Y tu lo sai!
No pare

Sigue sigue!

Mi hai visto?

Freaky freakit!

Che modo di iniziare il fine settimana
Sonny, tutto quello che vuoi è gratis, amico!
E la mia amata Repubblica Dominicana
Non ho dimenticato

te!

Vedrò questo tesoro, farò un po' di soldi
E un giorno salirò sul Jet

Blue!

Ma fino a quel fatidico giorno, sono grato
Ho una destinazione
Sto correndo per tornare a casa
E casa è ciò da cui Vanessa sta scappando!
Sto correndo per tornare a casa
And home's what Vanessa's runnin' away from...
Il salone di quartiere è il posto dove sto lavorando per il momento
Mentre taglio i loro capelli, le signore parlano e condividono
Ogni giorno, chi si fa chi e perché
Il salone di quartiere non mi paga quanto vorrei ma non mi importa
Mentre spazzo il marciapiede posso sentire quei motori turbo che spargono una scia nel cielo
Guardo in alto e penso agli anni passati
Ma un giorno andrò al JFK e volerò!
Non ci vorrà molto ora!
Qualsiasi giorno...

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!