riton-foreign-ororo-special-edition

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Immigration di Riton contenuta nell'album Foreign Ororo (Special Edition). “Immigration” è una canzone di Riton. Immigration Lyrics.

TRADUZIONE - Riton - Immigration

Vai al Testo Originale
Scopri il nuovo tour di Riton su

VIDEO MUSICALE


TRADUZIONE - Riton - Immigration

Non dimentico mai da dove vengo
Non dimentico mai da dove vengo
Non dimentico mai da dove vengo
Non dimentico mai da dove vengo, vieni

Dopo la morte, c'è l'inferno, c'è il paradiso
Dietro l'amore c'è passione, dolore e inganno
Dietro le mie lacrime c'è rabbia e molti rimpianti
Lascio Jemeh, non sono in pace, non so più come farlo
Quando mi arrabbio, scendo e divento amnesico
Chicha, gamos e puttane grasse, è tutto di fantasia
Immigrazione, microbi affamati
Frizioni, con figli di puttane che cercano solo di deglutire
È così? Tua madre sta piangendo o mia?
Sono lontani i giorni in cui ho estratto la pistola con il medio e l'indice
Con Houdi, nella sandbox lontano da crack e sporco
Dietro un rotte-ca non c'è necessariamente un motivo valido
Ragazzo ascoltalo, è un anziano che ti parla
Al tess ci lasciano tutti, come Tupac senza dirci ciao
La speranza morirà come Lady Diana
Le prove che osservo il flusso di sangue nel paese del Dalai Lama
Fortunatamente, Allahou akbar, mamma, mamma, mamma, ti amo così tanto
Mamma, mamma, mamma, so che adolescente ero noiosa
Fortunatamente non mi hai maledetto
Per fortuna mi hai supportato
Ti ho deluso molto, penso ai destini infranti, le mie foto trattenute
Nelle città ci sono solo pecore e polloni
Pochissimi non pensano da soli ed è così che riconosci un leader
Leggenda, scrivo questo album senza nemmeno capirmi
Se avessi ascoltato gli odiatori della rete, avrei potuto impiccarmi
Ma ho la forza mentale, per dissuadere 'come un Camer
È il mio flusso in elicottero che mi tiene in aria
Chi mi fa uscire dalla seccatura
Venderei ancora coca, venderei ancora comico
Vorrei ancora uccidere su tre-au
Un delinquente che arriva a fiumi questo
Facile vedere le persone dissaldare
Rispetto solide famiglie, fratelli che stanno insieme
Famiglia Loussef, famiglia Lakhbi, famiglia Ould Madi
Famiglia Niakate, famiglia Sissoko, famiglia Ba
Famiglia Dot-Ba, famiglia Mir-Sa, famiglia Doumbia
Famiglia drammatica, Riton, Razic e la famiglia Borgia
Ne ho messo uno per i valori familiari, se esiste
Mangeremo tutti pacchi e va bene
Faccio rap è normale
È normale che Anelka sgranocchi le uova
Che rappresenti le nove e tre è normale
Fottiti se vuoi farmi del male è normale
Un giorno faccio un disco d'oro che è normale
Dietro il Kalash c'è la tristezza dei Northern Quarters
Il lutto, il desiderio di vendetta ma la pazienza è d'oro
In assenza della ragione, il tempo può guarirmi
Se corri il rischio di andare troppo lontano capirai dove sono
Nessuno ha tempo per le cose semplici
Tutti sono nelle loro cauzioni
Il tempo è denaro ma senza soldi non c'è vita
Ancora una pistola nel vano portaoggetti ho colpito la drum machine
Tutti gli occhi sul parco dal Qatar
In fasci di duecento banconote gialle come il canarino
Compro tua madre e suo figlio di puttana
Il mio modo di dire che ti fotto
Perché sono visionario, dicono che sono pazzo?
E che credo negli Stati Uniti
Non sono laggiù, non mi guardo intorno
I miei piedi sono sulla Terra ma la testa del gigante è tra le nuvole
Ecco perché non ho nessuno sulla mia scia
Quando convalido un prodotto, non vado nel camerino
Ho rubato l'armatura di Pegasus da Seiya
Sento il rumore del GP rubato dalla Sbah
Le grida di una madre sconvolta quando atterrano i keuf
Malcontento nell'edificio, la famiglia coperta di vergogna
Ammanettato nel mezzo della città, tutti ti guardano male in sottofondo
Ma questa è la vita, questo è il dramma
Non camminiamo sui carboni ardenti senza avere un piede in fiamme
La mia testa è bruciata, il mio armadietto lungi dall'essere vergine
Armato di conoscenza, sete di vendetta
Come Monte Cristo, nulla accade per caso
Momento di riflessione, ripenso ai nostri morti
La vita sarebbe la stessa se non fossero morti?
Non farti questo tipo di domande
Non dubitare mai di Dio di non far saltare in aria la scatola
Fanculo questo mondo controllato dai media
Dove ognuno ha il carattere della fotocopia tah la chicha
Scarico emotivo di ciò che sento
Sto scrivendo questa lettera per la strada, quella che mi assomiglia

Per la strada, quello che mi assomiglia
Per la strada, quello che mi assomiglia
Il generale
Perché sono una leggenda
Quello che mi assomiglia
Sto bussando, sono una leggenda
Ho colpito la strada, quello che mi assomiglia
Generale, sono una leggenda

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!