Lyric Music

Ecko

GO

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di GO di Ecko contenuta nell'album Géminis. “GO” è una canzone di Ecko. GO Lyrics.

TRADUZIONE - Ecko - GO

Vai al Testo Originale
Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TRADUZIONE - Ecko - GO

Haha, hey
Ascolta, ah
Prra

Ascolta, ascolta, non ascoltare mai quello che dicono (Wah)
Ho sempre fatto quello che volevo (Cosa?)
E quando mi sono perso, ho improvvisato (ascolta)
Ascolta, ascolta (Wuh), non ascolto mai quello che dicono (Pah)
Ho sempre fatto quello che volevo fare
E quando ho perso la strada, improvviso (Prr)

Vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, su un altro piano terra (Jah)
Vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, un'altra terra che calpesto

Scendo con tutto il mio gregge
Che cazzo stava succedendo, di cosa stavano parlando? (Cosa?)
Passano il loro tempo davanti, passano il loro tempo a parlare ma sappiamo che non sopportano niente (Pah, pah, pah)
No, no, no, non sopportano niente (No)
Ciao, ciao, sto entrando per il calcio, wuh
Sono un figlio di puttana, sono un figlio di puttana, sono un figlio di puttana, sono un figlio di puttana, sono un figlio di puttana, sono un figlio di puttana
Piovono contatti, piovono contratti, piove il mio culo
Un po' lo mettono dentro ma non compete se parla di actitu'.
Coppa in alto, salu'.
Brindo a me stesso, non mi fido più di nessuno
Solo perché sto facendo meglio non significa che sono cresciuto
Mi guardo indietro e sorrido (Ehi), tutto quello che abbiamo (Ascolta)

Ascolta, ascolta, non ascoltare mai quello che dicono (Wah)
Ho sempre fatto quello che volevo (Cosa?)
E quando ho perso la strada, ho improvvisato (ascolta)
Ascolta, ascolta (Wuh), non ascolto mai quello che dicono (Pah)
Ho sempre fatto quello che volevo fare
E quando ho perso la strada, improvviso (Prr)

Vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, su un altro piano terra (Jah)
Vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, un'altra terra che calpesto (Jah)

Ti lascio la stampella (Prr), qui fai il check-in senza abito e valigia (Jah)
Mozart e io nella cabina siamo come Coscu e il Mueka (Prra)
Non crescere su di me (Jah), so' marionette, sono nel quartiere e mi rispettano
Una roulette, una bionda con una faccia da bambola vuole che la metta dentro (Bang)
E sto diventando pazzo (Wuh)
Bevendo Ciroc in uno Scirocco, sto galleggiando sulla pista
Sono pesante con la mia voce perché sull'autobus un demone che evoco (-voco)
Fumare erba, la pista uccide proprio come la moto
Whiskey per la foto
Il phillie', il pana' che rotola su (Aja), l'efe' che continuo a contare (Money)
Vedere che sto facendo bene genera dolore (Jah), le puttane e gli hater lo succhiano (Maman-maman-maman)
Al party io scendo con la squadra (SQUAD), e l'intero edificio viene evacuato (Prr)
Il vetro con cristallo avvelenato, il vetro con cristallo avvelenato (Yeh, yeh)
Ascolta, ascolta, non ascoltare mai quello che dicono (Wah)
Ho sempre fatto quello che volevo (Cosa?)
E quando ho perso la strada, ho improvvisato (ascolta)
Ascolta, ascolta (Wuh), non ascolto mai quello che dicono (Pah)
Ho sempre fatto quello che volevo fare
E quando ho perso la strada, improvviso (Prr)

Vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, su un altro piano terra (Jah)
Vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, vai, un'altra terra che ho calpestato

Go-Go-Go-Go-Go-Go-Go-Go!
(Mozart Muzik)

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!