dinos-stamina-memento

Dinos

Demain n’existe plus

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Demain n’existe plus di Dinos contenuta nell'album Stamina, memento. “Demain n’existe plus” è una canzone di Dinos. Demain n’existe plus Lyrics.

TRADUZIONE - Dinos - Demain n’existe plus

Vai al Testo Originale
Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TRADUZIONE - Dinos - Demain n’existe plus

Hadouken

Mi ha detto che mi ama, le ho detto che le passerà.
Ti porterò in un luogo dove ti sembrerà di essere in mezzo al nulla, ti porterò lì.
Ho odio dappertutto, ma non dove vorrei andare.
Ho spazio ovunque, ma non dove vorrei parcheggiare.
Il mio dolore è momentaneo, ci vuole tempo per diffondersi
Non voglio pensare a questo vicolo, non voglio pensare a quest'anno
Devo andarmene appena arrivo, vederla appena si è vestita...
Sono conosciuto in tutta la Francia, quindi sono privato della mia privacy.
Troppo poco tempo per vivere qui
Interpretare queste tragedie
Se devi andartene, non mi dispiacerà.
Oggi c'è più speranza
Per interpretare queste commedie
Non c'è più domani

Il mio cuore suona come la Benz
Non ti deluderò, non ti deluderò
Vado alla Lambo come la ganja Vado alla Lambo come la ganja
Il mio cuore suona come la Benz
Sono un po' un pasticcio, sono un po' un pasticcio, sono un po' un pasticcio, sono un po' un pasticcio.
Le chiedo: "Di cosa hai paura?
Lei dice: "Ho paura di te" (tu, tu, tu, tu, tu, tu)


Dammi cento, ne farò duecentoDammi l'acqua, la farò diventare benzina
Non datemi il vostro cuore, lo farò diventare sangue
La sentenza è irrevocabile, l'amore deve essere rimborsato dalla Previdenza sociale.
Ora leggo i vostri messaggi come se fossero spam
Per tutta la vita ho cercato qualcosa che non c'era.
Passare ore a cercare il codice del mio bigo
Voglia di mettersi in mostra a tutti i costi, ma l'amore si gioca a porte chiuse

Troppo poco tempo per vivere qui
Interpretare queste tragedie
Se devi andartene, non mi dispiacerà.
Ora c'è più speranza
Per interpretare queste commedie
Non c'è più domani

Il mio cuore suona come la Benz
Non ti deluderò, non ti deluderò
Vado alla Lambo come la ganja Vado alla Lambo come la ganja
Il mio cuore suona come la Benz
Sono un po' un pasticcio, sono un po' un pasticcio, sono un po' un pasticcio, sono un po' un pasticcio.
Le chiedo: "Di cosa hai paura?
Lei dice: "Ho paura di te" (tu, tu, tu, tu, tu, tu)

Lei risponde: "Ho paura di te" (tu, tu, tu, tu, tu, tu).
Lei dice: "Ho paura di te" (tu, tu, tu, tu, tu, tu)
Tu (tu, tu, tu, tu, tu, tu)
Tu (tu, tu, tu, tu, tu, tu)

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI