Lyric Music

Feid

Castigo

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Castigo di Feid contenuta nell'album Castigo. “Castigo” è una canzone di Feid. Castigo Lyrics.

TRADUZIONE - Feid - Castigo

Vai al Testo Originale
Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TRADUZIONE - Feid - Castigo

Si sta già facendo mattina
Non resteremo con il desiderio
La discoteca è già chiusa
Oggi voglio dirti cose brutte
Come sei bella oggi, piccola
Che bella abbronzatura che hai
Tutto ti sta bene

Non so cosa c'è di sbagliato in me
Ogni volta che ballo con te
Ti dico le cose all'orecchio
Ti parlo male, ti voglio punire
Anche se siamo solo amici
Non so cosa c'è che non va in te
Che ti parlo male e ti aggredisco.
Oggi ti darò una punizione, sì
Sei appena arrivato, vuoi solo fare festa
Voglio spendere questi cento dollari per te...
Ti farò bere un po' di grappa e champagne per mandarlo giù.
L'ho vista scuotere il culo e le ho detto rapidamente
Ciao, piccola, che altro?
Non ti ricordi quella fattoria non ti ricordi
Non ce la faccio più
E voglio ripetere quello che mi dai
Hai danneggiato la mia mente
Sono ancora caldo per quella beauty farm
Sono ancora caldo, sono ancora caldo, sono ancora caldo
E con quello con cui stava non riusciva a sopportare la corrente

Ya-Ya-Ya Si sta già facendo mattina
Non ci permetterò di rimanere con il desiderio
La discoteca è già chiusa
Oggi voglio dirti cose brutte
Come sei bella oggi, tesoro
Che bella abbronzatura che hai
Tutto ti sta bene

Non so cosa c'è di sbagliato in me
Ogni volta che ballo con te
Ti dico le cose all'orecchio
Ti parlo male, ti voglio punire
Anche se siamo solo amici
Non so cosa c'è che non va in te
Che ti parlo male e ti aggredisco.
Oggi ti darò una punizione, sì
E farò una domanda qui
Dove sono le donne single?

Non li vedo da un po' di tempo
Sono dipendenti dal perreo
Fin da quando erano bambine, hanno avuto un proprio set di mosse
E chi si fa una scopata, io la picchio (De ha-, de-de-de ha-)
Non li vedo da un po' di tempo
Sono dipendenti dal perreo
E sono stata una bambina fin da quando ero piccola
E quella che si fa scopare, la colpirò

Ciao, piccola, che altro?
Non ricordate quella fattoria non ricordate
Non ce la faccio più
E voglio ripetere quello che mi dai

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!