Lyric Music

Sara Kays

Backseat Rider

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Backseat Rider di Sara Kays contenuta nell'album Backseat Rider. “Backseat Rider” è una canzone di Sara Kays. Backseat Rider Lyrics.

TRADUZIONE - Sara Kays - Backseat Rider

Vai al Testo Originale
Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TRADUZIONE - Sara Kays - Backseat Rider

Vivevi in fondo all'isolato
Ci siamo incontrati per la prima volta
Alla fermata dell'autobus
Ci siamo seduti fianco a fianco
Terzo posto dal fondo
Abbiamo parlato per tutto il viaggio

Sei anni dopo, hai comprato la tua prima macchina
E mi hai detto di aspettare fuori
Poi hai accostato e qualcun altro era seduto dal lato del passeggero

Così mi sono seduto sul sedile posteriore, non mi ha dato fastidio
Ma dopo cinque settimane seduti in silenzio dietro di lei
mentre lei parlava di film che non avevo mai visto
Ho capito che era così che eravamo
Ma ora il mio migliore amico è l'autista
E io sono il passeggero sul sedile posteriore

Forse è colpa mia
Ho passato le vacanze estive lontano
e ho dimenticato di chiamare
Ma forse tu hai dimenticato
In questo periodo dell'estate scorsa
Eravamo seduti nel parcheggio

E mi hai detto che quando hai preso la tua prima macchina
che tu ed io saremmo andati a fare un giro
Ma ora siamo qui e qualcun altro è seduto sul lato passeggero

Così mi sono seduto sul sedile posteriore, non mi ha dato fastidio
Ma dopo cinque settimane seduti in silenzio dietro di lei
mentre lei parlava di film che non avevo mai visto
Ho capito che era così che eravamo
Ma ora la mia migliore amica è l'autista
E io sono il passeggero sul sedile posteriore

Ti restituisco i vestiti che prendevi in prestito
Mi hai lasciato a casa, hai detto che mi avresti visto domani

E io mi siedo sul sedile posteriore, non mi dava fastidio
Ma dopo cinque settimane seduto in silenzio dietro di lei
Mentre tu parlavi di film che non avevo mai visto
Ho capito che era così che eravamo
Ma ora la mia migliore amica è l'autista
E io sono il passeggero sul sedile posteriore

Ti restituisco i vestiti che prendevi in prestito
Mi hai lasciato a casa e hai detto che ci vediamo domani

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!