filipe-ret-lume

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di 7 Meiota di Filipe Ret e MC Maneirinho MC Cabelinho contenuta nell'album LUME. “7 Meiota” è una canzone di Filipe Ret. 7 Meiota Lyrics.

TRADUZIONE - Filipe Ret - 7 Meiota

Vai al Testo Originale
Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TRADUZIONE - Filipe Ret - 7 Meiota

Perché invece di dare una pistola a un bambino con un giocattolo, non ne ho bisogno, preferisco dargli una palla
Preferisco dare loro una bicicletta, preferisco dare loro qualcosa perché non li incoraggerei mai a sparare alla polizia.
Ma la polizia stessa li incoraggia, sapete come?
Entrando nella casa di un bambino di dieci anni e sparando al padre in faccia
Come crescerà? Con l'amore nel cuore?

Sette meiota puntati lì per i tedeschi
Un bambino ribelle cresce con il becco in mano
Qui non spuntano nemmeno da una calotta cranica
Verme nel mio stivale, questa non è una fottuta telenovela
Sedersi bene per me, tirare fuori il cana', farete schifo
Ho una pistola, un panciotto, una radio, la figlia della signora vuole dare tutto a me ladino
Lei sbuffa e si siede sul bastone del ladino
Lei sbuffa e si siede sul bastone
Sarà dappertutto (Yeah)
Molta fede in Dio nel petto
Glock con pettine lungo (Sì)
È il kit che ti ricuce (Uh-yeah)
Per una bambina, sono un trofeo
Luna piena sulla collina
La striscia rossa passa illuminando il cielo
Sono una tipa sexy che vuole fare festa, sono una tipa che vuole fare festa
Sono una ninfetta vestita da Labella (Labella)
La mia truppa, tutta in nero, a caccia di lupi (Cash)
Se lo ottengono lì, negro, eccoci qui con il

Sette meiota puntati sui tedeschi
La minima ribellione cresce già con il becco in mano
Qui non spuntano nemmeno da una calotta cranica
Vedrai che non sono io il colpevole
Sedersi bene per me, tirare fuori il cana', farete schifo
Ho una pistola, un panciotto, una radio, la figlia della signora vuole dare tutto a me ladino
Lei sbuffa e si siede sul bastone del ladino
Lei sbuffa e si siede sul bastone

(Oh, fede) È da un po' di tempo che non supera la barricata.
Se vi arrampicate e cercate di entrare, buchiamo il tizio di latta.
Il dodici per uno scatta, il commercio si ferma, il piroscafo prende il carico
Il tempo si avvicina, la pioggia di proiettili, tiriamo la spoletta della granata
Ho lasciato che la mia signora (Forte), in silicone, aprisse un saloon
Le ho comprato un CPX, così può rotolare sulla collina
Lei è la mia 01, ho cavalcato, mi ha visitato a Bangu
Il mio negro dà a queste puttane con gli occhi azzurri una corsa per i loro soldi
Sette meiota puntati lì per i tedeschi
La minima ribellione cresce già con il becco in mano
Qui non spuntano nemmeno da un teschio
Vedrete che non riuscirete a farla franca.
Sittin' pretty for me, breakin' out of the cana' you're gonna suck
Ho una pistola, un panciotto, una radio, la figlia della signora vuole dare tutto a me ladino
Lei sbuffa e si siede sul bastone del ladino
Lei sbuffa e si siede sul bastone

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI