Lyric Music

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Cyborg di Gue Pequeno e Geôlier contenuta nell'album MR. FINI. “Cyborg” è una canzone di Gue Pequeno. Cyborg Lyrics.

TRADUZIONE - Gue Pequeno - Cyborg

Vai al Testo Originale

VIDEO MUSICALE

TRADUZIONE in Italiano - Gue Pequeno - Cyborg

(Guè Pequeno)
Ah-ah, G-U-E
Sai, bro, siamo arrivati fino allo sky top
Michael, smooth criminale versa 'sta Ciroc
Cash flow, ho una piramide come al Cairo
I know, la bitch è perfetta, fra', sembra un cyborg (Ahah)

Le piace il mio accento (Yeah)
Lei mi chiede da dove vengo (Dove?)
Da Milano Centro (Milano, baby)
Le piace se poi glielo accendo (Uh)
Le piace il mio accento (Yeah)
Lei mi chiede da dove vengo (Dove?)

Da Milano Centro, yeah (Seh, da Milano Centro)

"Come stai?" (Come stai?) mi chiedi ma non ti sento (Ah-ah)
Non vedi che sto contando? Ho il gioco in mano, Nintendo (Yeah)
Lei pensa davvero di essere una tipa che mi sconcentri (Ah)
Conto salato l'abbiamo pagato soltanto con pezzi da 20 (Uh)

We don't play, non c'è pietà in questo dojo, sensei
Sharpei, bianco barella sta in braccio a lei
Flow Joe Pesci, col pesce in bocca sto all day
One take, aria gelata dentro la Bentley
Jackpot, sto fortunato tipo Lucky Luciano
Ti ho doppiato, sto dopato, oppiato come un cambogiano (Ahah)

Tu non sei un boss, frate', tu spacci per un altro
Sì, ti spacci per un altro, antiproiettile, fa caldo (Brr)

(Guè Pequeno e Geolier)
Sai, bro (Sai, bro), siamo arrivati fino allo sky top (Yeah)
Michael, smooth criminale versa 'sta Ciroc (Ah-ah)

Cash flow, ho una piramide come al Cairo
I know (I know), la bitch è perfetta, fra', sembra un cyborg
Yeah, ci piace l'accento, però non sa da dove vengo
Yeah, da Milano Centro, ma mi chiama tutte le volte che scendo
Yeah, ci piace l'accento, però non sa da dove vengo
Yeah, da Milano Centro, ma mi chiama tutte le volte che scendo


(Geolier)
Soldi in mano, soldi addosso, epic win, jackpot
Lo fa strano, mi sta addosso come se facesse lo squat
Per fare i soldi a volo, mi sono scaricato il bot
Se mi tocchi prendi la scossa, scene tutta la squadra

Che tarantelle nei DM
La fidanzata di quello è la cugina di quella
Come pressa questa, come pressa quella
Come pressi tu o non mi pressa niente
Guarda quanti siamo, guarda come siamo
Una collana alla gola pesa quanto il figlio

Ti ricordi quando stavo dietro a tutto
Adesso ovunque vado, lo sai che sono il primo
Una ragazza ha detto che me la da, se le porto la maglia Dsquared
Io a casa le ho portato quattro magliette di Dean e Dan
Però dopo l'ho bloccata perché ion fondo mi ha fatto pena
Quale Uber, mo stai a piedi, è rimasta nell'hotel


(Guè Pequeno e Geolier)
Sai, bro, siamo arrivati fino allo sky top
Michael, smooth criminale versa 'sta Ciroc
Cash flow, ho una piramide come al Cairo
I know, la bitch è perfetta, fra', sembra un cyborg

Yeah, ci piace l'accento, però non sa da dove vengo
Yeah, da Milano Centro, ma mi chiama tutte le volte che scendo
Yeah, ci piace l'accento, però non sa da dove vengo
Yeah, da Milano Centro, ma mi chiama tutte le volte che scendo

Vai al Testo Originale

CONDIVIDI

Leggi un testo casuale di Gue Pequeno