IFPI, l’organizzazione che rappresenta l’industria della musica registrata in tutto il mondo, ha annunciato che “Blinding Lights” di The Weeknd è il vincitore dell’IFPI Global Digital Single Award 2020.

L’IFPI Global Digital Single Award viene assegnato al singolo più venduto al mondo dell’anno in tutti i formati digitali, compresi i download di singole tracce e gli stream su servizi di abbonamento a pagamento e piattaforme con supporto pubblicitario.

Blinding Lights” è stato il secondo singolo del quarto album in studio di The Weeknd, “After Hours“, pubblicato nel marzo 2020. Un trionfo di critica e commerciale, “Blinding Lights” ha raggiunto il primo posto in più di 30 paesi in tutto il mondo, ha alimentato una sfida virale di ballo su TikTok e ha infranto i record per il maggior numero di settimane sia nella top 10 che nella top 5 della Billboard Hot 100 negli Stati Uniti. Complessivamente, il brano ha fornito 2,72 miliardi di equivalenti di streaming in abbonamento a livello globale.

The Weeknd è apparso nella top 10 della Global Artist Chart dell’IFPI in quattro degli ultimi cinque anni, ed è arrivato al quarto posto nella classifica di quest’anno, la sua migliore performance fino ad oggi.

Frances Moore, Chief Executive di IFPI, ha detto:

Blinding Lights è stato senza dubbio uno dei più grandi record dell’anno e una delle canzoni più amate. Ha catturato l’attenzione degli amanti della musica di tutto il mondo. Vogliamo congratularci con The Weeknd per il suo successo, ed è un onore assegnargli questo titolo“.

Blinding Lights” è stata raggiunta nella top 3 da Tones and I con “Dance Monkey“, che ha trascorso un secondo anno consecutivo nella top 10 e ha migliorato la sua posizione in classifica rispetto allo scorso anno, un’impresa eguagliata solo da “Perfect” di Ed Sheeran nel 2018. “The Box” di Roddy Ricch, che ha trascorso 11 settimane al #1 della Billboard Hot 100 e ha scalato le classifiche di tutto il mondo, oltre ad essere il brano più importante in streaming del 2020 su Apple Music, ha preso il #3 in classifica. Roddy Ricch ha anche partecipato alla traccia #8, “ROCKSTAR” con il collega debuttante DaBaby, rendendolo l’unico artista ad apparire due volte nella top 10.

Altrove nella top 10, la superstar cinese Xiao Zhan è arrivata alla #7, dopo l’eccezionale successo di “Made to Love” nel suo paese d’origine, dove ha battuto i record di vendite di download digitali. I BTS hanno fatto la loro prima apparizione nella classifica IFPI Global Digital Single con “Dynamite“. Il #1 dell’anno scorso, “Bad Guy” di Billie Eilish, ha trascorso un secondo anno nella top 10 atterrando al #9.

L’IFPI Global Digital Single Award è il secondo premio annunciato da IFPI per il 2020, dopo l’annuncio che i BTS sono stati i vincitori dell’IFPI Global Recording Artist of the Year Award del 2020.

L’IFPI ha iniziato il conto alla rovescia dei migliori album dell’anno in due classifiche, iniziando con la Global Album All Format Chart ieri (mercoledì 10 marzo) alle 13.00 GMT, e la Global Album Sales Chart oggi (giovedì 11 marzo) alla stessa ora.

Classifica:

Artista | Nome del brano | Global Subscription Stream Equivalents (in miliardi)

  1.  The Weeknd | Blinding Lights | 2.72
  2. Tones and I | Dance Monkey | 2.34
  3. Roddy Ricch | The Box | 1.67
  4. SAINt JHN | Roses | 1.64
  5. Dua Lipa | Don’t Start Now | 1.62
  6. Future (feat. Drake) | Life Is Good | 1.57
  7. Xiao Zhan | Made To Love | 1.48
  8. DaBaby (feat. Roddy Ricch) | ROCKSTAR | 1.45
  9. Billie Eilish | bad guy | 1.36
  10. BTS | Dynamite | 1.28

 

 

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post