Kate Bush è tornata in classifica dopo che la sua iconica canzone “Running Up That Hill (A Deal With God)” è stata inserita nella nuova stagione di “Stranger Things“.

Il brano della leggenda del pop è stato inserito nel primo episodio della quarta stagione dello show di successo di Netflix e ha scalato la classifica di iTunes negli Stati Uniti raggiungendo il primo posto da quando la nuova serie è approdata sul servizio di streaming il 27 maggio.

Running Up That Hill (A Deal With God)” è un brano tratto dall’album “Hounds of Love” di Kate e ha raggiunto la terza posizione nella UK Singles Chart dopo la sua pubblicazione nel 1985.

Kate si era già espressa sul significato del testo, affermando nel 1985: “Parla di una relazione tra un uomo e una donna. Si amano molto, ma il potere della relazione è qualcosa che ostacola il loro cammino.

Crea insicurezze. Dice che se l’uomo potesse essere la donna e la donna l’uomo, se potessero fare un patto con Dio per cambiare posto, capirebbero cosa significa essere l’altra persona e forse questo chiarirebbe le incomprensioni. Sai, tutti i piccoli problemi; non ci sarebbero problemi“.

Non è la prima volta che “Stranger Things” dà una spinta importante a una canzone: nella terza serie era presente il tema del film fantasy del 1984The NeverEnding Story“.

Il video musicale della canzone di Limahl ha riscosso un enorme successo su YouTube e i responsabili hanno rivelato che le ricerche sono aumentate dell’800% dopo la messa in onda dell’episodio su Netflix.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post