I Red Hot Chili Peppers stanno per pubblicare un nuovo album, “Return of the Dream Canteen“.

I Red Hot Chili Peppers – formati da Anthony Kiedis, Chad Smith, John Frusciante e Michael Balzary, meglio conosciuto come Flea – pubblicheranno il 14 ottobre il loro 14° album in studio, il secondo del 2022 dopo aver pubblicato “Unlimited Love“, il loro primo album dopo “The Getaway” del 2016.

La notizia è stata comunicata per la prima volta durante la tappa del tour all’Empower Fields di Denver, durante la tappa nordamericana del “Red Hot Chili Peppers 2022 World Tour“, che li vedrà esibirsi nella loro amata città natale, Los Angeles, al SoFi Stadium, prima di toccare città come Chicago, Toronto, Las Vegas e Austin da qui a settembre.

A proposito del loro prossimo LP – che vede anche la produzione di Rick Rubin – la band ha dichiarato: “Siamo andati alla ricerca di noi stessi come la band che in qualche modo siamo sempre stati. Per puro divertimento ci siamo messi a suonare e abbiamo imparato alcune vecchie canzoni. In breve tempo abbiamo iniziato il misterioso processo di costruzione di nuove canzoni. Un bel po’ di chimica che ha fatto amicizia con noi centinaia di volte lungo la strada.”

Una volta trovato quel flusso di suoni e visioni, abbiamo continuato a estrarre. Con il tempo trasformato in una cintura elastica di biancheria intima sovradimensionata, non avevamo motivo di smettere di scrivere e di fare rock.

Ci sembrava un sogno.

Quando tutto fu detto e fatto, il nostro amore lunatico per l’altro e la magia della musica ci avevano regalato più canzoni di quante ne sapessimo fare. Ebbene, ci siamo riusciti. 2 album doppi pubblicati uno di seguito all’altro. Il secondo è significativo quanto il primo, o forse il contrario. ‘Return of the Dream Canteen’ è tutto ciò che siamo e che abbiamo sempre sognato di essere. È pieno di roba. Realizzato con il sangue dei nostri cuori, il sottoscritto, i Red Hot Chili Peppers“.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post