La cantante 26enne è stata tra i vincitori durante la pre-cerimonia per i Grammy Awards 2021, dove diverse categorie minori sono state annunciate prima dello spettacolo principale che si è tenuto più tardi nella notte di domenica (14.03.21).

Megan ha vinto il trofeo per la Miglior Performance Rap per il suo singolo di successo “Savage“, che ha anche la partecipazione di Beyoncé, e ha preso i social media dopo che la notizia è stata annunciata per condividere la sua eccitazione con i suoi fan.

Ha semplicemente scritto: “AHHHHHHHJHGJDKNBOOM (sic)“, accompagnato da una fila di emoji piangenti.

Altrove nella pre-cerimonia, Lady Gaga e Ariana Grande hanno battuto artisti del calibro di BTS, Taylor Swift e Bon Iver, e Justin Bieber e Quavo per essere nominati Best Pop Duo/Group Performance per la loro canzone “Rain On Me“, e The Strokes hanno ricevuto il gong per Best Rock Album per il loro disco, “The New Abnormal“.

La figlia di Beyoncé, Blue Ivy Carter, è diventata una delle più giovani vincitrici di Grammy di sempre grazie alla sua partecipazione alla canzone di sua madre “Brown Skin Girl“, che ha ricevuto il premio per il miglior video musicale.

C’è stata anche una prima vittoria per Billie Eilish e suo fratello Finneas O’Connell, dato che “No Time To Die” – che è il tema del prossimo film di James Bond con lo stesso nome – è stata nominata miglior canzone scritta per media visivi.

Tra gli altri vincitori della pre-cerimonia c’erano Burna Boy, che ha vinto il Best Global Music Album, John Legend, che ha portato a casa il premio per il Best R&B Album, Kanye West, che ha ricevuto il trofeo per il Best Contemporary Christian Music Album, e Fiona Apple, che ha ritirato entrambi i premi per la Best Rock Performance e il Best Alternative Music Album.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post