Machine Gun Kelly ha deciso di tornare al rap per il suo prossimo album.

Dopo aver raggiunto il numero 1 con i dischi pop-punkTickets To My Downfall” e “Mainstream Sellout“, la star 32enne sta tornando alle sue radici.

L’hitmaker di “Bloody Valentine” ha insistito che vuole che la gente “senta la mancanza” del suo suono pop-punk, mentre spera di “espandere” la sua “narrazione come rapper” e riprendere da dove ha lasciato con il suo LP pubblicato nel 2019 intitolato “Hotel Diablo“.

Durante un’intervista di Audacy Music, MGK – il cui vero nome è Colson Baker – ha spifferato: “Ho intenzione di fare un album rap per me stesso, per nessun’altra ragione, nessun punto da dimostrare, nessun chip sulla mia spalla. Se continuo a fare cose per dimostrare qualcosa alla gente, uno: diventerò pazzo, e due: non farò un buon prodotto. Ho fatto ‘Tickets’ e ‘Mainstream Sellout’ perché volevo farli. Ora devo anche far sì che la gente senta la mancanza di quel suono. […] Farò questo tour e mi metterò dove ho lasciato ‘Hotel Diablo’ ed espandere la mia narrazione come rapper e trovare un nuovo suono innovativo per l’hip-hop Machine Gun Kelly. È lì che si trova la mia eccitazione e dove io, come archeologo della musica, voglio esplorare“.

Nel frattempo, MGK ha detto in precedenza che spera che il revival pop punk incoraggi gli altri a seguire i loro sogni.

Ha detto: “Non lasciate che la gente spenga i vostri sogni con le loro paure, perché il vostro fuoco dovrebbe correre libero. C’è qualcuno in questo momento che ha il potenziale per essere il più grande di sempre, a cui viene detto che è l’idea più stupida di perseguire un sogno perché la persona che li guarda era troppo spaventata per perseguire il suo. È la stessa cosa con le persone del genere rock che non vogliono abbracciarmi, o si comportano come se non appartenessi a questo mondo. … Non lascerò che questa storia rimanga tale. Non lascerò che le persone continuino a f****** tiranneggiarmi per non fare qualcosa che è sempre stato vero per me“.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post