Con l’inizio della Fase 2 dell’emergenza Coronavirus il 4 Maggio, sono ritornate le preoccupazioni su un possibile aumento dei casi dovuti all’incoscienza delle persone.

Per questo motivo, il Comune di Milano, ha deciso di “ingaggiare” una delle voci più influenti nel panorama musicale italiano di questi anni: Ghali.

Nella clip intitolata “Un passo alla volta” il trapper  invita tutti i suoi fan, ma anche il resto della cittadina, a mantenere le misure di contenimento del contagio per evitare drastiche conseguenze in una delle zone più colpite dal virus.

Nella clip vengono mostrate le immagini di cinque cittadini pronti a uscire di casa per la Fase 2, i quali hanno tutti la mascherina, compreso il trapper milanese.

Con questa campagna si vuole invitare tutti i cittadini a rispettare le regole e ad agire con prudenza per poter permettere una convivenza pacifica con l’epidemia che non è ancora scomparsa.

Un nuovo inizio. Un passo alla volta“.

Questa è la fase in cui stiamo capendo il valore della libertà“.

La conclusione del viaggio dei cinque cittadini protagonisti della clip, è in piazza Duomo, simbolo della ripresa della città e dell’Italia intera.

Ecco il video:

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post