Justin Bieber ha rotto il suo silenzio dopo il recente ricovero in ospedale di sua moglie Hailey Bieber.

Lo scorso fine settimana, Hailey ha rivelato su Instagram che ha sperimentato “sintomi simili a un ictus” il 10 marzo ed è stata portata di corsa in ospedale, dove i medici hanno scoperto un “coagulo di sangue molto piccolo al mio cervello“. Il suo corpo ha superato il coagulo da solo e si è ripresa completamente in poche ore.

Justin ha rotto il suo silenzio sulla sua paura per la salute quando la corrente è saltata durante il suo concerto a Denver, Colorado, mercoledì.

Sai, è un po’ pazzesco come la vita ti lanci casualmente delle palle curve“, ha iniziato il cantante di “Sorry“. “Sai, non possiamo davvero controllare molto. Sapete, stasera è saltata la corrente. Ovviamente, voi ragazzi sapete, la maggior parte di voi probabilmente sa o ha visto la notizia di mia moglie.”

Ma lei sta bene, sta bene, è forte. Ma è stato spaventoso, sapete? Cioè, è stato davvero spaventoso. Ma so per certo che Dio la tiene nel palmo delle sue mani e questa è una buona cosa“.

Il video del suo discorso mostra il pubblico che scroscia di applausi.

Nel suo post su Instagram, che da allora è stato cancellato, la modella ha detto ai suoi follower che il coagulo ha causato una piccola mancanza di ossigeno al suo cervello. Ha descritto l’incidente come “sicuramente uno dei momenti più spaventosi” che abbia mai vissuto e ha assicurato ai fan che ora è “a casa e sta bene“.

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Justin Bieber (@justinbieber)

 

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post