Justin Bieber ha detto che sta “lavorando su come aiutare chi è in crisi finanziaria” a causa della pandemia di coronavirus in un nuovo messaggio.

La crisi globale ha lasciato molti senza lavoro, con 6,65 milioni di persone che hanno chiesto il sussidio di disoccupazione solo negli Stati Uniti la scorsa settimana.

Bieber ha condiviso un nuovo messaggio ai fan sulla sua pagina di Instagram ieri (4 aprile) per “riconoscere le persone che non ce l’hanno così facile”.

“Come tutti sappiamo, le cose in questo momento sono decisamente incerte”, ha scritto. “Le nostre routine, la nostra struttura e i nostri piani sono tutti alterati a causa di un virus orribile che sta travolgendo la nostra nazione. Ci sono persone che hanno perso i loro cari e anche persone che lottano per la loro vita.

“Mi sono svegliato oggi in buona salute, cosa per la quale sono molto grato, ma so che ci sono persone che non l’hanno fatto. Scrivo questo per riconoscere le persone che non ce l’hanno così facilmente”.

Continuava: “Ci rendiamo conto che ci sono molte persone che non possono permettersi di stare a casa in questo momento, persone che non sanno come pagheranno le loro bollette. Ci sono persone che si trovano ad affrontare un’ansia e una preoccupazione estreme. Al momento stiamo lavorando su come aiutare chi è in crisi finanziaria e vi faremo sapere come potete aiutare anche voi”. Vi amiamo e ci siamo dentro insieme”.

In un secondo post, la pop star ha condiviso un video in cui lui e sua moglie Hailey ringraziano gli operatori sanitari per i loro sforzi.

Bieber ha rinviato il suo tour dell’arena “Changes” questa settimana (1 aprile) mentre continua la pandemia di coronavirus. Il tour avrebbe dovuto iniziare a Seattle il 14 maggio, ma ora sarà riprogrammato. La notizia arriva dopo che le date sono state declassate dagli stadi alle arene, con una bassa vendita di biglietti accusata di preoccupazioni per il coronavirus.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post