Jack Savoretti ha pubblicato la sua prima canzone italiana ‘Andrà Tutto Bene’, una creazione fatta in solidarietà con il popolo italiano colpito dal coronavirus.

“Andrà Tutto Bene”, è diventato uno slogan nazionale per gli italiani durante la crisi del coronavirus. Il Paese è stato uno dei più colpiti dall’epidemia, con oltre 110.000 casi confermati e 13.155 decessi al momento.

Savoretti, il cui padre è italiano, ha scritto la canzone in collaborazione con i suoi fan italiani durante una sessione di scrittura da lui recentemente trasmessa su Instagram Live. “Andrà Tutto Bene” è stata poi registrata nello studio di casa del cantautore, mentre è stata anche prodotta, arrangiata e mixata a distanza.

“La risposta dell’Italia a questo evento unico al mondo ha aperto la strada al mondo nella sua manifestazione di unità e bellezza in tutte le circostanze”, ha detto Savoretti in una dichiarazione.

È stato un vero onore scrivere una canzone con tanti nostri amici italiani”. Essere invitati nella loro vita per quel momento e sentire le loro esperienze individuali espresse attraverso la poesia e il canto è stata un’esperienza incredibile”.

Tutti i proventi di ‘Andrà Tutto Bene’ saranno devoluti a uno degli ospedali più colpiti del nord Italia, il San Martino di Genova.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post