Il rapper 21 Savage è in lutto per la morte del fratello ventisettenne, Terrell Davis, che sarebbe stato pugnalato durante una rissa a Londra nel tardo pomeriggio di domenica 22 novembre. Davis, che era andato a fare compere per la nonna, secondo delle fonti vicine la famiglia, avrebbe avuto una discussione con un amico, che ha improvvisamente estratto un coltello e l’ha colpito.

Condividendo la triste notizia con i fan su Instagram lunedì, Savage ha scritto:

Non posso credere che qualcuno ti abbia preso, fratello, so di essermi sfogato su di te, vorrei potermi riprendere la mia rabbia“.

21 Savage, il vero nome Sheyaa Bin Abraham-Joseph, ha anche pubblicato una foto di se stesso e di suo fratello da bambini.

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by TheBig4L (@21savage)

 

Davis, che condivide un padre con Savage, era un rapper come suo fratello e ha pubblicato un singolo intitolato “Monster” nel febbraio 2019, sotto il nome di TM1Way.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post