Spotify ha confermato oggi che Ed Sheeran ha stabilito un nuovo record per il maggior numero di ascoltatori mensili globali sulla sua piattaforma. Al momento in cui scriviamo, Sheeran si siede a un passo dai 70 milioni di ascoltatori mensili.

Secondo le regole di Spotify, un ascoltatore mensile è definito come il numero di singoli utenti globali che hanno suonato la musica di un artista in un periodo di 28 giorni. Gli utenti attivi mensili di Spotify a partire da marzo indicano che l’azienda ha circa 217 milioni di utenti. Ciò significa che circa il 32% della base di utenti di Spotify ha ascoltato almeno una canzone di Ed Sheeran questo mese.

Questo è stupefacente, anche se solleva anche seri interrogativi sull’estrema conglomerazione di stream intorno ad artisti di punta come Sheeran. Si è discusso se la presenza di artisti di alto livello e di grandi etichette sia stata facilitata, anche se statistiche come queste suggeriscono che le superstar di alto livello continueranno ad orde di ascoltatori a scapito dei talenti emergenti e indie.

Ma anche il divario tra Sheeran e la numero due è impressionante. Shawn Mendes si siede comodamente al secondo posto con “solo” 56,48 milioni di ascoltatori mensili. Spotify ha confermato che le Collaborazioni n. 6 di Sheeran sono arrivate in più di 800 playlist dalla sua uscita il 12 luglio.

Di seguito la lista dei più ascoltati su Spotify nel 2019:

  • Ed Sheeran – 69.65m
  • Shawn Mendes – 56.48m
  • Camila Cabello – 54.99m
  • J Balvin – 54.58m
  • Khalid – 54.56m
  • Justin Bieber –52.05m
  • Billie Eilish –50.02m
  • Post Malone –48.54m
  • Lil Nas X –48.37m
  • Daddy Yankee – 46.70m

SHARE