Levante torna con una versione intima e molto emozionante di “Tikibombom“.

La cantante siciliana ha pubblicato una nuova versione del suo famosissimo brano sanremese, dando un nuovo sound al pezzo grazie principalmente alla registrazione nell’armadio della cantante durante il periodo di isolamento.

Claudia (in arte Levante) ha voluto rilasciare in questi giorni uno dei prodotti del suo periodo di isolamento nella sua casa causata dal Coronavirus. La cantante ha scelto l’unico luogo che poteva attutire suoni e rumori esterni, ovvero il suo armadio.

Sui social l’artista ha spiegato così il nuovo video:

Ce ne ricorderemo per sempre di questo momento e rimarrà anche nella memoria di quelli che verranno. Io ho ritratto il mio momento di quarantena, ho ripreso il suono che ha il silenzio, il volto della solitudine. Ho realizzato questo video perché “Tikibombom” lo meritava, lo meritavano gli animali di cui parlo, le anime che amo“.

Negli scorsi mesi “Tikibombom” è stato uno dei  brani più trasmessi in radio tra quelli usciti dal Festival di Sanremo, il quale è stato composto interamente al piano.

Spiega inoltre l’artista:

Prima di presentarlo a Sanremo per un istante ebbi l’idea di farne una versione più raccolta, poi però decisi di arricchirla con una produzione più energica e alla fine è stata portata al Festival in quella veste. Nel cassetto rimase il desiderio di crearne una versione più intima… anche se non pensavo così tanto intima, dato che l’ho registrata nell’armadio di casa durante la quarantena!“.

Ecco la clip della Home Version di “Tikibombom” di Levante:

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post