Cardi B ha detto ai fan che non soffre di coronavirus dopo il ricovero in ospedale di mercoledì.

La rapper ha detto ai suoi follower su Twitter all’inizio di questa settimana che soffriva di “veri e propri problemi di stomaco” e si è diretta in ospedale per farsi visitare.

Successivamente è stata curata e dimessa, dicendo ai fan che la sua malattia non era collegata alla pandemia di coronavirus.

“Sono stata molto malata in questi ultimi cinque giorni, cazzo… non corona”, ha detto. “Ho davvero dei brutti problemi di stomaco… ho iniziato a vomitare…”

La rapper ha detto che ha anche fatto un test di gravidanza “perché una stronza non lo sa mai (sic)”, ma i risultati sono stati negativi.

Ha aggiunto che le era stato consigliato di “bere tè allo zenzero” dal suo medico.

Viene dopo che il suo prossimo singolo è stato ritardato a causa dell’epidemia di coronavirus.

La rapper di New York è pronta a pubblicare il seguito di “Invasion of Privacy” del 2018 durante quest’anno. Il mese scorso ha condiviso un’anteprima di un nuovo brano chiamato “Respect”, suggerendo che il suo ritorno potrebbe essere imminente.

Tuttavia, ora sembra che i fan potrebbero avere un po’ più di tempo da aspettare, dato che la crisi dei coronavirus continua a prendere piede nell’industria musicale.

Il mese scorso, Cardi su Instagram ha espresso la sua preoccupazione per l’epidemia di coronavirus, ammettendo di sentirsi “spaventata” dall’attuale situazione globale.

“Non so che cazzo sia questo coronavirus. Non capisco come questa merda sia arrivata da Wuhan, in Cina, e ora all’improvviso questa merda è in un fottuto tour”, ha detto.

Al momento di scrivere, il coronavirus ha causato la morte di più di 53.000 persone in tutto il mondo.

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post