La hitmaker di ‘Toxic‘ ha regalato ai suoi fan l’inedito outtake del suo album ‘Glory‘ del 2016, intitolato ‘Swimming In The Stars‘, che ha messo a disposizione per lo streaming in coincidenza con il suo 39esimo compleanno.

La nuova canzone arriva dopo che è stato rivelato che Britney “non si esibirà”, il cui ultimo concerto è stato nell’ottobre 2018 – la quale ha recentemente depositato nuovi documenti tramite il suo avvocato che ha chiesto ai tribunali di sollevare suo padre, Jamie Spears, dalla sua posizione di co-conservatore del suo patrimonio interamente, in quanto non vuole più che sia lui a controllare la sua vita e la sua carriera.

Il mese scorso, il suo avvocato ha affermato che Britney ha “paura” di suo padre, e non vuole mettere piede sul palco fino a quando non sarà stato estromesso dal suo ruolo di conservatore.

Durante un’udienza in tribunale il 10 novembre, Samuel D. Ingham III ha detto:

La mia cliente mi ha informato che ha paura di suo padre. Ha anche dichiarato che non si esibirà fino a quando suo padre sarà responsabile della sua carriera. Siamo davvero a un bivio.”

L’udienza in tribunale si è tenuta per determinare se Jamie rimarrà il co-conservatore del patrimonio di Britney, ma il giudice Brenda Penny alla fine ha deciso di non sospendere Jamie, anche se ha detto che la questione può essere ulteriormente discussa “in futuro”.

Nonostante la sua battaglia legale con suo padre, Britney – i cui fan hanno lanciato la campagna #FreeBritney – ha recentemente ammesso di essere “più felice” che sia mai stata.

Al suo ritorno sui social media dopo una breve pausa, la vincitrice del Grammy ha detto ai suoi fan che sta “bene” e che si trova personalmente in un ottimo posto.

In un video per i suoi seguaci, ha detto:

Ciao, so che ci sono stati molti commenti, e molte persone hanno detto molte cose diverse su di me. Ma voglio solo farvi sapere che sto bene. Sono la più felice che abbia mai avuto in vita mia e vi mando un sacco di preghiere, auguri e tanto amore.”

 

SHARE

I commenti sono disattivati per questo post