Lyric Music

Pino Franzese

Tu me piace

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Tu me piace di Pino Franzese contenuta nell'album Tu me piace. “Tu me piace” è una canzone di Pino Franzese. Tu me piace Lyrics.

TESTO - Pino Franzese - Tu me piace

Vai alla Traduzione

VIDEO MUSICALE

Quando te veco ‘e passa’
A me se blocca ‘stu core e nun riesco a parla’
Tu nun me cride pecche piense ca je te sfotto
Ma nun puo’ sape’
Ca je te voglio ti amo
Tu si’ chella ca je voglio ‘nzieme a me

Tu me piace
Saranno l’uocchie tuoje ca nun me fanno truva’ pace
Sara’ sta’ vocca rossa ca si ‘a vaso e’ tutto cosa
Je te voglio nun ‘nventa’ cchiu’ scuse
Duje minuti e t’accumpagno a casa
Nun te voglio sulo dint’ ‘o lietto
‘o vuo’ capi’ ca tu me piace
Quando me guarde e ride pare ca me miette ‘n croce
Pecche’ tu nun me cride ca je ‘e te so’ assaje geluso
Quando scinne e nun saccio addo’ vaje
Chistu core tu ‘o miette dint’ e guaje
Pure ‘e notte te trovo dint’ e suonne ‘nzieme a me
Tutta spugliata

Nun te vulesse pensa’
Ma tu si assaje cchiu’ forte e nun te saccio odia’
Quando me cacce accussi’ t’acceresse t”o giuro
E me sento ‘e muri’
Ma tu si’ bella si’ chella
Si’ tu che manche dint’ ‘a vita mia

Tu me piace
Saranno l’uocchie tuoje ca nun me fanno truva’ pace
Sara’ sta’ vocca rossa ca si ‘a vaso e’ tutto cosa
Je te voglio nun ‘nventa’ cchiu’ scuse
Duje minuti e t’accumpagno a casa
Nun te voglio sulo dint’ ‘o lietto
‘o vuo’ capi’ ca tu me piace
Quando me guarde e ride pare ca me miette ‘n croce
Pecche’ tu nun me cride ca je ‘e te so’ assaje geluso
Quando scinne e nun saccio addo’ vaje
Chistu core tu ‘o miette dint’ e guaje
Pure ‘e notte te trovo dint’ e suonne ‘nzieme a me
Tutta spugliata

Tu me piace
Saranno l’uocchie tuoje ca nun me fanno truva’ pace
Sara’ sta’ vocca rossa ca si ‘a vaso e’ tutto cosa
Je te voglio nun ‘nventa’ cchiu’ scuse
Duje minuti e t’accumpagno a casa
Nun te voglio sulo dint’ ‘o lietto
‘o vuo’ capi’ ca tu me piace
Quando me guarde e ride pare ca me miette ‘n croce
Pecche’ tu nun me cride ca je ‘e te so’ assaje geluso
Quando scinne e nun saccio addo’ vaje
Chistu core tu ‘o miette dint’ e guaje
Pure ‘e notte te trovo dint’ e suonne ‘nzieme a me
Tutta spugliata

Vai alla Traduzione

CONDIVIDI

Leggi un testo casuale di Pino Franzese