Lyric Music

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di TATUAGGI di PSICOLOGI e ARIETE contenuta nell'album TATUAGGI (feat. ARIETE). “TATUAGGI” è una canzone di PSICOLOGI. TATUAGGI Lyrics.

TESTO - PSICOLOGI - TATUAGGI

VIDEO MUSICALE

DESCRIZIONE

Gli Psicologi, famoso duo composto da Lil Kaneki e Drast, hanno rilasciato il 16 Settembre su Bomba Dischi il nuovo singolo “Tatuaggi” in featuring con Arianna Del Giaccio, alias Ariete, cantautrice laziale emergente. Già presente una collaborazione con Drast nel suo brano “Riposa in pace” contenuto in “Spazio EP” pubblicato lo scorso 15 Maggio. La copertina del singolo è composta da disegni postati sui profili Instagram dei tre artisti. Queste bozze di tatuaggi sono significative per i tre cantanti, come il quartiere di San Lorenzo che è presente in molte strofe di Kaneki. 
 Significato: I Tatuaggi vengono trattati come metafora dell’amore e del ricordo, come cicatrici riconducibili ad una storia d’amore passata. Ricordano quindi il dolore ma senza alcun tipo di rimorso, poiché i tatuaggi non sono considerati errori. Nel brano viene messo in risalto uno stato di malessere che poi sfocia in depressione e isolamento per colmare un momento di crisi interiore, dovuto in parte anche al passaggio all’età adulta.


TESTO - PSICOLOGI - TATUAGGI

C’è la neve sui Campi Elisi, io ti sorrido se tu mi sorridi
Mi hai regalato nuove cicatrici, le coprirò con nuovi vestiti
Vivo da solo da un paio di mesi, ma era meglio restare bambini
Per giocare senza stare stesi e litigare rimanendo amici
Questa notte dormo nel letto di un ospedale
Solo per vedere se mi passerai a trovare
Dicono che se non salti non riesci a volare
E salirei più in alto solamente per provare
Ho più sigarеtte che personе al mio fianco
Ultimamente sto provando a smettere di fumare
Da quando non ci sei passo le mie notti in bianco
E ultimamente sto provando a smettere di respirare

Quanto tempo per dimenticarmi delle notti in strada fermi a guardarci
Più che sbagli siamo tatuaggi, più che sbagli siamo tatuaggi
Quanto tempo per dimenticarmi del male che hai fatto in tutti questi anni
Più che sbagli siamo tatuaggi, più che sbagli siamo tatuaggi

Più che sbagli siamo tatuaggi e
Sono così grandi riesco a confrontarli ma
Con le bugie ho sempre pensato che
Ci sia sempre un fondo di verità
Prendimi per come sono oppure no
Perché mi hanno sempre lasciato giù a metà strada
Se mi guardo indietro vedo resti di un brutto sogno
Mica di una carta prepagata
E sono stanco di cercarti tra i vetri rotti della mia piazzetta (Della mia piazzetta)
E sono stanco di cercarmi tra i bicchieri bevuti spesso troppo in fretta
E se domani vorrai starmi lontano mi scontrerò con la tua mano
A volte due anime unite fanno più chiasso di tutte ‘ste note suonate col piano

Quanto tempo per dimenticarmi delle notti in strada fermi a guardarci
Più che sbagli siamo tatuaggi, più che sbagli siamo tatuaggi
Quanto tempo per dimenticarmi del male che hai fatto in tutti questi anni
Più che sbagli siamo tatuaggi, più che sbagli siamo tatuaggi

E cerco nel letto, un ricordo lontano
Come l’anno scorso, mi tenevi per mano
Ora non ci chiamiamo e non sei più mia
Ed il tempo perso a giurarci in eterno
È inciso per sempre sopra la mia pelle
Come tatuaggi che non vanno via
Ma ti ricordi?

Quanto tempo per dimenticarmi delle notti in strada fermi a guardarci
Più che sbagli siamo tatuaggi, più che sbagli siamo tatuaggi

Quanto tempo per dimenticarmi del male che hai fatto in tutti questi anni
Più che sbagli siamo tatuaggi, più che sbagli siamo tatuaggi
Quanto tempo per dimenticarmi del male che hai fatto in tutti questi anni
Più che sbagli siamo tatuaggi, più che sbagli siamo tatuaggi


CONDIVIDI

Leggi un testo casuale di PSICOLOGI