mara-sattei-universo

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Tamigi di Mara Sattei contenuta nell'album Universo. “Tamigi” è una canzone di Mara Sattei. Tamigi Lyrics.

TESTO - Mara Sattei - Tamigi

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

VIDEO MUSICALE


TESTO - Mara Sattei - Tamigi

Quando mi prende ti lascio da solo
Abbasso lo sguardo e ti vedo a terra
Sdraiato a terra, la faccia sul suolo
E tutto comincia quando finirà
Quello che dici, realizzo piccoli punti, sai
Quello che scrivi, realizzo tristi cose
Quando mi prende ti lascio da solo
Abbasso lo sguardo e ti vedo a terra
Sdraiato a terra, la faccia sul suolo
E tutto comincia quando finirà
Quello che dici, realizzo piccoli punti, sai
Quello che scrivi, realizzo tristi cose
M'ispiro a varie scene
Dentro un cinema scompaio tra le sedie
È una luce da sirene
C'è un oceano, sì, travolge stanze piene
Metto tutto a posto tranne l'ansia
Che non mi ricordo quando muore
Ho preso e grido: 'È tutto a posto' tranne in pancia
Chiudo e mi accartoccio come un fiore
Dici: 'Tutto è un gioco' dal sedile di una giostra
Svegliami quando si ferma
È che sono solo una pedina e cambio mossa
Ma coerente in ogni scelta
Ho gettato l'acqua del Tamigi in casa nostra
Chissà, forse ci disseta
Passami un'idea
È che sono al centro di una gravità, marea
E mi giro mentre guardo

Quando mi prende ti lascio da solo
Abbasso lo sguardo e ti vedo a terra
Sdraiato a terra, la faccia sul suolo
E tutto comincia quando finirà
Quello che dici, realizzo piccoli punti, sai
Quello che scrivi, realizzo tristi cose
Quando mi prende ti lascio da solo
Abbasso lo sguardo e ti vedo a terra
Sdraiato a terra, la faccia sul suolo
E tutto comincia quando finirà
Quello che dici, realizzo piccoli punti, sai
Quello che scrivi, realizzo tristi
Attenzione a che dici, chissà
In pratica capita penso mai niente
Fermi dinanzi, ma tu abbi pietà
Tutta sta in cima, ma nulla mi serve
E come spieghi che tutto cambia
Vivo, sì, in schemi che rompo ugualmente
Mentre ci lascio, sì, i particolari
Mentre lui dice: 'È vicino' e mente
Crolla tutto e risparisci, oh, madre, no
Come lo dico lo capisci? Dico: 'No'
Come lo brindiamo in calici che incrocio
Passo di fretta, rimani, sì? Oh, madre, no
Posso sentir di che parli, sì oppure no
Disfiamo spesso i dettagli, sì per il gusto
Cambiamo forma e costanti, sì, lo giuro
Che tutto passa e rimani tu da solo
Quel che posso, la mia testa la conosco
Mi detesta, fa così, come costa
Lascia e resta la tempesta che attraversa, brividi
Quel che posso, la mia testa la nascondo
Mi detesta, fa così, come costa
Ma tu resta, la tempesta ci attraversa liberi

Quando mi prende ti lascio da solo
Abbasso lo sguardo e ti vedo a terra
Sdraiato a terra, la faccia sul suolo
E tutto comincia quando finirà
Quello che dici, realizzo piccoli punti, sai
Quello che scrivi, realizzo tristi cose
Quando mi prende ti lascio da solo
Abbasso lo sguardo e ti vedo a terra
Sdraiato a terra, la faccia sul suolo
E tutto comincia quando finirà
Quello che dici, realizzo piccoli punti, sai
Quello che scrivi, realizzo tristi cose

Vuoi inserire un nuovo brano? Inviaci il testo!

CONDIVIDI

Questo testo ha informazioni mancanti? Contattaci Ora!