Lyric Music

Vistas

Stranger

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Stranger di Vistas contenuta nell'album Stranger. “Stranger” è una canzone di Vistas. Stranger Lyrics.

TESTO - Vistas - Stranger

VIDEO MUSICALE

I can be over in five and I promise I’ll be sober
But then you tell me it’s over, you like to cover up
Say you don’t mind ‘cause I was blind
But I can see truth and I don’t find it amusing
‘Cause all the words that you’re using are separating us
Now it hurts, it’s for the worst

Holding on with both hands, you told me
I need you and I need you only
I was there for you
But you’d treat me like a stranger, treat me like a stranger
Living for the world that you showed me
Stay a little longer and hold me
I was there for you
But you’d treat me like a stranger, trеat me like a stranger

You said that you’rе doing well
But it’s been months we’ve not spoken
I hope that you don’t feel broken, who am I kidding?
You wanna lose touch, was I not enough?
But I can’t think straight, I hope our paths will cross over
Or at least become closer
But I’m persuaded that it won’t work, it’s for the worst

Holding on with both hands, you told me
I need you and I need you only
I was there for you
But you’d treat me like a stranger, treat me like a stranger
Living for the world that you showed me
Stay a little longer and hold me
I was there for you
But you’d treat me like a stranger, treat me like a stranger

Holding on with both hands, you told me
I need you and I need you only
I was there for you
But you’d treat me like a stranger, treat me like a stranger
Holding on with both hands, you told me
I need you and I need you only
I was there for you
But you’d treat me like a stranger, treat me like a stranger
Living for the world that you showed me
Stay a little longer and hold me
I was there for you
But you’d treat me like a stranger, treat me like a stranger

TRADUZIONE in Italiano - Stranger


Posso finire in cinque minuti e prometto che sarò sobrio
Ma poi mi dici che è finita, che ti piace coprire
Di' che non ti dispiace perché ero cieco
Ma io vedo la verità e non la trovo divertente
Perché tutte le parole che stai usando ci separano
Ora fa male, è per il peggio


Tenendosi con entrambe le mani, mi hai detto
Ho bisogno di te e ho bisogno solo di te
Ero lì per te
Ma mi tratteresti come un estraneo, mi tratteresti come un estraneo
Vivere per il mondo che mi hai mostrato

Rimani un po' più a lungo e abbracciami
Ero lì per te
Ma mi tratteresti come un estraneo, mi tratteresti come un estraneo

Hai detto che stai andando bene
Ma sono mesi che non ci parliamo

Spero che tu non ti senta a pezzi, chi prendo in giro?
Vuoi perdere il contatto, non ti sono bastato?
Ma non riesco a pensare lucidamente, spero che le nostre strade si incrocino
O almeno diventare più vicini
Ma sono convinto che non funzionerà, è per il peggio.

Tenendosi con entrambe le mani, mi hai detto
Ho bisogno di te e ho bisogno solo di te
Ero lì per te
Ma mi tratteresti come un estraneo, mi tratteresti come un estraneo
Vivere per il mondo che mi hai mostrato
Rimani un po' più a lungo e abbracciami

Ero lì per te
Ma mi tratteresti come un estraneo, mi tratteresti come un estraneo


Tenendosi con entrambe le mani, mi hai detto
Ho bisogno di te e ho bisogno solo di te

Ero lì per te
Ma mi tratteresti come un estraneo, mi tratteresti come un estraneo
Tenendosi con entrambe le mani, mi hai detto
Ho bisogno di te e ho bisogno solo di te
Ero lì per te
Ma mi tratteresti come un estraneo, mi tratteresti come un estraneo

Vivere per il mondo che mi hai mostrato
Rimani un po' più a lungo e abbracciami
Ero lì per te
Ma mi tratteresti come un estraneo, mi tratteresti come un estraneo

CONDIVIDI

Leggi un testo casuale di Vistas