Lyric Music

Big Sean

Story By Erykah Badu

Leggi il Testo, la Traduzione in Italiano, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Story By Erykah Badu di Big Sean contenuta nell'album Detroit 2. “Story By Erykah Badu” è una canzone di Big Sean. Story By Erykah Badu Lyrics.

TESTO - Big Sean - Story By Erykah Badu

VIDEO MUSICALE

Here I am, Miss Badu
Not Big Sean, but I don’t fuck with you
It’s ‘cause I’m from the D, the other D
But Detroit has a special place in my heart
Creative, deep, rooted, organic, cosmic
Fantastic, futuristic, ancient, musical
When I think of Detroit, I think of these things
There’s something in that dirty water that gives it its flavor
There’s an invisible intelligence that runs through the streets
Like an underground rooting system
Millions and billions of memory of atoms of all of the beautiful music that has been created there
And I’ve seen it еvolve into things only felt in the hеart
I know this to be true
Thank you, Berry Gordy, for that little house
Thank you, Stevie Wonder, for always calling me and reminding me that it is there
That thing
I always long to reconnect with it when I lose my way musically
Thank you, J Dilla, for your peculiar, peculiar intelligence
Yeah, Detroit just has a magic, and I know it to be true
Not Big Sean, but I don’t fuck with you
Live from Badubotron, Nubian phenomenon
Detroit, where the Nubians grow

TRADUZIONE in Italiano - Story By Erykah Badu


Eccomi, signorina Badu
Non Big Sean, ma non ti prendo per il culo
E' perche' vengo dalla D, l'altra D
Ma Detroit ha un posto speciale nel mio cuore
Creativo, profondo, radicato, organico, cosmico
Fantastico, futuristico, antico, musicale

Quando penso a Detroit, penso a queste cose
C'è qualcosa in quell'acqua sporca che le dà il suo sapore
C'è un'intelligenza invisibile che corre per le strade
Come un sistema di radicamento sotterraneo
Milioni e miliardi di ricordi di atomi di tutta la bella musica che vi è stata creata
E l'ho visto trasformarsi in cose che si sentono solo nel cuore

So che questo è vero
Grazie, Berry Gordy, per quella casetta
Grazie, Stevie Wonder, per avermi sempre chiamato e per avermi ricordato che è lì
Quella cosa
Ho sempre voglia di riconnettermi con essa quando mi perdo musicalmente
Grazie, J Dilla, per la tua peculiare, peculiare intelligenza

Sì, Detroit ha una magia, e so che è vera
Non Big Sean, ma non ti prendo per il culo
In diretta da Badubotron, fenomeno nubiano
Detroit, dove crescono i nubiani

CONDIVIDI

Leggi un testo casuale di Big Sean