Lyric Music

Gigi D’Alessio ft. Lele Blade

Sotto le lenzuola

Leggi il Testo, scopri il Significato e guarda il Video musicale di Sotto le lenzuola di Gigi D’Alessio e Lele Blade contenuta nell'album Buongiorno. “Sotto le lenzuola” è una canzone di Gigi D’Alessio. Sotto le lenzuola Lyrics.

TESTO - Gigi D’Alessio - Sotto le lenzuola

VIDEO MUSICALE

(IntroGigi d’Alessio)
Sotto voc nu brivid, vasm
Sei la cosa più cara che ho
Ma pecché c’amm semp annasconnr
Primm tu po’ saglj ij ropp e te

(Lele Blade)
Yeh, c vrimm annascus doj vot a smman
E nun sacc chiù quala scus aggia nvntà
Torn a cas nrvus tutt e vot sto mal
Pcché nsiem a chell nun m fir e stà
Par a storij e nu film (a storij e nu film)
A storij e na canzon e tantu tiemp fa’
Questa ormai è una routine (questa ormai è una routine)
Ma cu te è comm si ancor avess accummincià (nsacc aro accummincià)

(Gigi D’Alessio)
Le lenzuola arrotolate
Mezz scummigliata, staj durmenn’ tu
‘O facesse nata vota
Ma dint’a nuttat song’ ‘e chella llà
Pur si è tard a casa aggia turnà
Ramm’ ‘a cammis che ‘a annascunn’a ffa’
Già tutt’ ‘e sere t lass’ ‘stu core, ‘e me che ne a fa’
Tien n’ati tre minuti si nun t dеcid t rimang ccà
Miettatill’ ‘stu vestito ca nun c sta ‘o tiempo manc ‘е t truccà
Ma comme chiov ‘ncopp’ a ‘sta città
Pure ‘stu cielo c vo’ fa restà
Ma ‘o temporale però fa paura, a chi stamm’aspettà

(Lele Blade)
Se, Pell scur, cu te par e sta all’avan, jet leg fuso orario
Rint a na stanz chius vintiquatt ngopp a vintiquatt sto’ tutt’ o cuntrarj
Frate’ so’ desaparecido
Si m sfasterj cagn vit
Nun voglj maj a Dij ca m’abbitua
Chill fra me e te è n’ammor proibit (è n’ammor proibit)

(Gigi D’Alessio)
Le lenzuola arrotolate
Mezz scummigliata, staj durmenn’ tu
‘O facesse nata vota
Ma dint’a nuttat song’ ‘e chella llà
Pur si è tard a casa aggia turnà
Ramm’ ‘a cammis che ‘a annascunn’a ffa’
Già tutt’ ‘e sere t lass’ ‘stu core, ‘e me che ne a fa’
Tien n’ati tre minuti si nun t decid t rimang ccà
Miettatill’ ‘stu vestito ca nun c sta ‘o tiempo manc ‘e t truccà
Ma comme chiov ‘ncopp’ a ‘sta città
Pure ‘stu cielo c vo’ fa restà
Ma ‘o temporale però fa paura, a chi stamm’aspettà


CONDIVIDI

I commenti sono disattivati per questo post

Leggi un testo casuale di Gigi D’Alessio